The prophecy – Iron Maiden

The prophecy (La profezia) è la traccia numero sei del settimo album degli Iron Maiden, Seventh son of a seventh son, pubblicato l’11 aprile del 1988.

Formazione Iron Maiden (1988)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione The prophecy – Iron Maiden

Testo tradotto di The prophecy (Murray, Harris) degli Iron Maiden [EMI]

The prophecy

Now that I know that the right time has come
My prediction will surely be true
The impending disaster it looms
And the whole of the village is doomed
Why won’t you listen to me
Is it so hard to understand
That I am the real seventh son
Your life or death on me depends

Suffering and pain impending disaster
Souls crying the devil’s laughter
Heard the cry of the seventh whistlers
Lucifer smiles looks on and waits

I’ll take your life in my hands
Your fate your fortune’s
in my visions
Heed what I say and you’ll see what
What will be
Please listen to me

Now that they see the disaster is done
Now they put all the blame unto me
They feel I brought on a curse
Don’t they know that the torment
It stays with me knowing that I walk alone
Through the eyes of the future I see
They don’t even know what fear is
Don’t they know I’m the one who is cursed

Purgatory beckons souls lost forever
Life after death or heaven hereafter
Heard the call of the seven whistlers again
Now Lucifer laughs hell awaits

I had their lives in my hands
Their fates their fortunes in my visions
No one believed in my true prophecy
And now it’s too late.

La profezia

Adesso che so che il tempo giusto è arrivato
La mia profezia si avvererà sicuramente
Il disastro imminente si profila
E l’intero villaggio è condannato
Perchè non volete ascoltarmi?
È così difficile da capire?
Che io sono il vero settimo figlio
La vostra vita o morte dipendono da me

Sofferenza e dolore, la catastrofe è imminente
Le anime piangono alle risa del demonio
Ascoltate il pianto dei sette flauti
Lucifero sorride, guarda e attende

Prenderò la vostra vita nelle mie mani
Il vostro destino la vostra sorte sono
nelle mie visioni
Fate attenzione a cosa dico e vedrete
Cosa sarà
Per favore ascoltatemi

Ora che vedono che il disastro è compiuto
Adesso gettano tutte le colpe su di me
E pensano che io abbia portato una maledizione
Non sanno che il tormento
Sta con me sapendo che sono solo
Io vedo attraverso gli occhi del futuro
Loro non sanno nemmeno cosa sia la paura
Non sanno che io solo il solo ad essere maledetto?

Il purgatorio chiama le anime perdute per sempre
La vita dopo la morte o il paradiso nell’aldilà
Ascolta ancora il richiamo dei sette flauti
Ora Lucifero ride, l’inferno attende

Avevo le loro vite nelle mie mani
Il loro destino e la loro sorte nelle mie visioni
Nessuno ha creduto alla mia profezia
E adesso è troppo tardi

Tags: - 1.778 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .