The ring of the ancients – White Skull

The ring of the ancients (L’anello degli antichi) è la traccia numero quattro e quella che da il nome al settimo album dei White Skull, uscito il 20 ottobre del 2006.

Formazione White Skull (2006)

  • Gustavo Gabarrò – voce
  • Tony Fontò – chitarra
  • Danilo Bar – chitarra
  • Stefano Balocco – basso
  • Alex Mantiero – batteria

Traduzione The ring of the ancients – White Skull

Testo tradotto di The ring of the ancients dei White Skull [Dragonheart]

The ring of the ancients

Lost in a middle of the forest painted black
Hundred knights praying brave
Can you hear their singing voices
Ascending to the moon
Here’s the gates of Annwn

Lifeless my limbs torpid my tongue

In purple robe sits a warrior old
Telling stories of dead comrade bold
Their bodies fell as their spirit rose
To the home of the heroes Herjan’s hall

Mystic riddles, symbols of the stones
See the ancient rites, never known before
Revelation, come black sun
Burning inner fire, never felt before

Oh when time has come, rise your fist
Feel the power that comes from the past

Ring of the ancients calling
Deep down inside my heart
Ring of the ancients calling
Proud warrior never die

Creep iron serpent, come almighty bress
Sacred pictures drawn of wood
Shadows dancing around almighty stones
Marching skeletons on battlefields

Oh when time has come, rise your fist
Feel the power that comes from the past

Ring of the ancients calling
Deep down inside my heart
Ring of the ancients calling
Proud warrior never die

L’anello degli antichi

Perduto nel mezzo della foresta dipinta di nero
Cento cavalieri pregano impavidi
Riesci a sentire le loro voci che cantano
Ascendere alla luna?
Ecco le porte di Annwn

Le mie membra senza vita, la mia lingua pigra

In un abito viola siede un antico guerriero
Racconta storia dei suoi audaci compagni morti
i loro corpi caduti mentre gli spiriti salivano
verso casa, verso le sale degli eroi di Herjan

Indovinelli mistici, simboli delle pietre
Vedi gli antichi riti, mai conosciuti prima
Rivelazione, arriva il sole nero
Brucia un fuoco interiore, mai provato prima

Oh quando è il momento alza il tuo pugno
Senti il potere che arriva dal passato

L’anello degi antichi chiama
Nel profondo del mio cuore
L’anello degi antichi chiama
Il guerriero coraggioso non muore mai

Striscia il serpente di ferro, vieni potente Bress
Immagini sacre tracciate dal legno
Ombre danzano attorno alle potenti pietre
Scheletri marciano sul campo di battaglia

Oh quando è il momento alza il tuo pugno
Senti il potere che arriva dal passato

L’anello degi antichi chiama
Nel profondo del mio cuore
L’anello degi antichi chiama
Il guerriero coraggioso non muore mai

Tags:, - 42 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .