The scratch – Scorpions

The scratch (Il graffio) è la traccia numero undici del diciottesimo album degli Scorpions, Return to Forever, pubblicato il 20 febbraio del 2015.

Formazione Scorpions (2015)

  • Klaus Meine – voce
  • Matthias Jabs – chitarra
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Paweł Mąciwoda – basso
  • James Kottak – batteria

Traduzione The scratch – Scorpions

Testo tradotto di The scratch (Andersson, Hansen) degli Scorpions [Sony]

The scratch

It’s been so long out on the road
Weeks and months gone by
You lost some weight
and you shed your load
Your well is running dry
I got an itch you cannot scratch
Feels like someone’s coming back
Looks like we’re about to have some fun
Yeah…

So here I come
And you’re the one (two, three, four)
Babe, I’m here, I’m back
So love me do
I want you, too (three, four, five)
Babe, l’m buzzin’ around your hive

The years that passed,
they’ve not been kind
I’m thinking more and more
About the girl that I left behind
When I walked out that door
Turn around, l’m coming back
There’s that itch I cannot scratch
Looks like we’re about to have more fun
Yeah …

So here I come
And you’re the one (two, three, four)
Babe, l’m here, l’m back
So Iove me do
I want you, too (three, four, five)
Babe, l’m buzzin’ around your hive

Il graffio

È stato così a lungo sulla strada
Settimane e mesi sono passati
hai perso un po’ di peso
e versato il tuo carico
Il tuo pozzo si sta asciugando
Ho un prurito che non puoi grattare
Sembra come se qualcuno stesse tornando
Sembra come ci siamo divertiti per un po’
Yeah…

Quindi ecco che arrivo
e tu sei la numero uno (due, tre, quattro)
Tesoro, sono qui, sono tornato
Quindi amami
Io ti voglio, troppo (tre, quattro, cinque)
Baby, sto ronzando attorno al tuo alveare

Gli anni che passavano
non sono stati gentili
Sto pensando sempre di più
alla ragazza che ho lasciato alle spalle
Quando sono uscito da quella porta
Mi sono girato, sto tornando. sto tornando
c’è quel prurito che non riesco a grattare
sembra che stiamo per divertirci di più
Yeah…

Quindi ecco che arrivo
e tu sei la numero uno (due, tre, quattro)
Tesoro, sono qui, sono tornato
Quindi amami
Io ti voglio, troppo (tre, quattro, cinque)
Baby, sto ronzando attorno al tuo alveare

Tags: - 201 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .