The shadow of Uther – Kamelot

The shadow of Uther (L’ombra di Uther) è la traccia numero sei del quarto album dei Kamelot, The Fourth Legacy, pubblicato nel settembre del 1999. Uther è il padre di re Artù di Camelot.

Formazione Kamelot (1999)

  • Roy Khan – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Glenn Barry – basso
  • Casey Grillo – batteria

Traduzione The shadow of Uther – Kamelot

Testo tradotto di The shadow of Uther (Khan, Youngblood, Barry) dei Kamelot [Noise]

The shadow of Uther

Due to the legend
A new king will come
Rise in the morning horizon
Brave and believing
For wars to be won
Born with the heart of a lion
He will fight for a country unite
Till the last drop of blood
confines the oath
Till all will respect him
wherever he roams

Deep in the woods
He can hear she’s alive
Lost in the dark
Of a dragon’s lament
Searching the highlands
In trying to find
Trace of Morgana
The princess of hate

He will be holding
The sword in the stone
Knights of the kingdom will join him
Bring back the honor
Of Pendragon’s name
From where the cauldron is boiling
But the shadow of Uther restrains
All the efforts to reunite the realm
A witch of his own blood
from heaven expelled

Deep in the woods
There are prints in the sand
Leading towards
When the angels repent
King of the oceans
King of the land
Nothing can’t save him
From Merlin’s consent

Coming of storms
Battles of war
Knights of thunder are fearless
Thus goes the legend
The tale I was told
Now we wait his appearance
But the shadow of Uther remains
There is no way the king
can break the oath
The shadow will follow
wherever he roams

L’ombra di Uther

Secondo la leggenda
Verrà un nuovo re
Sorgerà nell’orizzonte del mattino
Impavido e credente
Per vincere guerre
Nato con un cuor di leone
Combatterà per un paese unito
Fino a che l’ultima goccia di sangue
limiterà il giuramento
Fino a che tutti lo rispetteranno
ovunque egli andrà

Nelle profondità delle foreste
Riesce a sentire che lei è viva
Persa nell’oscurità
Del lamento di un drago
In cerca delle Highlands
Provando a seguire
La traccia di Morgana
La principessa dell’odio

Egli custodirà
La spada nella roccia
Cavalieri del regno si uniranno a lui
Riportate indietro l’onore
Del nome Pendragon
Da dove il calderone sta bollendo
Ma l’ombra di Uther trattiene
Tutti gli sforzi di riunire il regno
Una strega del suo stesso sangue
espulsa dal paradiso

Nelle profondità delle foreste
Ci sono impronmte sulla sabbia
Che conducono
Nel luogo in cui gli angeli si pentono
Re degli oceani
Re della terra
Niente può salvarlo
Dal consenso di merlino

Il giungere delle tempeste
Battaglie di una guerra
I cavalieri del tuono sono senza paura
Così dice la leggenda
Il racconto che mi venne richiesto
Ora noi aspettiamo la sua apparizione
Ma l’ombra di Uther rimane
Non c’è modo in cui il re
può rompere il patto
L’ombra lo seguirà
Ovunque egli andrà.

Tags:, - 68 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .