The shortest straw – Metallica

The shortest straw (Il bastoncino più corto) è la traccia numero cinque del quarto album dei Metallica, …And Justice for All, pubblicato il 25 agosto del 1988. Il brano fa riferimento al Maccartismo dell’America degli anni cinquanta, un anticomunismo sistematico basato sulla legge del sospetto ed in particolare al caso di Julius ed Ethel Rosenberg, condannati alla sedia elettrica negli anni della guerra fredda, accusati di essere delle spie sovietiche per la sola ragione di essere simpatizzanti comunisti.

Formazione dei Metallica (1988)

  • James Hetfield – voce, chitarra
  • Kirk Hammett – chitarra
  • Jason Newsted – basso
  • Lars Ulrich – batteria

Traduzione The shortest straw – Metallica

Testo tradotto di The shortest straw (Hetfield, Ulrich) dei Metallica [Elektra]

The shortest straw

Suspicion is your name
Your honesty to blame
Put dignity to shame
Dishonor
Witch-hunt modern day
Determining decay
The blatant disarray
Disfigure
The public eye’s disgrace
Defying common place
Unending paper chase
Unending

Deafening
Painstaking
Reckoning
This vertigo it doth bring

Shortest straw
Challenge liberty
Downed by law
Live in infamy
Rub you raw
Witch-hunt riding through
Shortest straw
The shortest straw has been pulled for you

Pulled for you
Shortest straw
Pulled for you
Shortest straw
Pulled for you
Shortest straw
The shortest straw has been pulled for you

The accusations fly
Discrimination, why?
Your inner self to die
Intruding
Doubt sunk itself in you
Its teeth and talons through
You’re living Catch 2-2
Deluding
A mass hysteria
A megalomania
Reveal dementia
Reveal

Secretly
Silently
Certainly
In vertigo you will be

Shortest straw
Challenge liberty
Downed by law
Live in infamy
Rub you raw
Witch-hunt riding through
Shortest straw
This shortest straw has been pulled for you

Pulled for you
Shortest straw
Pulled for you
Shortest straw
Pulled for you
Shortest straw
The shortest straw has been pulled for you

Shortest straw
Pulled for you
Shortest straw
Pulled for you
Shortest straw
Pulled for you
Shortest straw
Shortest straw has been pulled for you

Behind you, hands are tied
Your being, ostracized
Your hell is multiplied
Upending
The fallout has begun
Oppressive damage done
Your many turned to none
To nothing
You’re reaching your nadir
Your will has disappeared
The lie is crystal clear
Defending

Channels red
One word said
Blacklisted
With vertigo make you dead

Shortest straw
Challenge liberty
Downed by law
Live in infamy
Rub you raw
Witch-hunt riding through
Shortest straw
The shortest straw has been pulled for you
Pulled for you

Il bastoncino più corto

Sospetto è il tuo nome
La tua onestà va incolpata
Esponi la dignità alla vergogna
Disonore
Cacciatore di streghe dei tempi moderni
Che determina rovina
L’assordante disordine
Sfigura
La disgrazia dell’occhio pubblico
Che sfida il luogo comune
La ricerca senza fine di carta
Senza fine

Assordante
Approfondito
La resa dei conti
Porta con sé questa vertigine

Il bastoncino più corto
Sfida la libertà
Abbattuta dalla legge
Vive nell’infamia
Mette in luce la tua parte viva
Mentre il cacciatore di streghe ti attraversa
Bastoncino più corto
Il bastoncino più corto è stata estratto per te

Estratto per te
Bastoncino più corto
Estratto per te
Bastoncino più corto
Estratto per te
Bastoncino più corto
Il bastoncino più corto è stato estratto per te

Volano le accuse
Discriminazione, perchè?
La tua più intima personalità deve morire
Intromettendo
Dubbi che ti attraversano
I loro denti ed artigli
Vivi in un circolo vizioso
Ingannando
Un isterismo di massa
Una megalomania
Che rivela le demenza
Rivela

Segretamente
Silenziosamente
Sicuramente
Sarai nella vertigine

Il bastoncino più corto
Sfida la libertà
Abbattuta dalla legge
Vive nell’infamia
Mette in luce la tua parte viva
Mentre il cacciatore di streghe ti attraversa
Bastoncino più corto
Il bastoncino più corto è stato estratto per te

Estratto per te
Bastoncino più corto
Estratto per te
Bastoncino più corto
Estratto per te
Bastoncino più corto
Il bastoncino più corto è stato estratto per te

Il bastoncino più corto
Estratto per te
Bastoncino più corto
Estratto per te
Bastoncino più corto
Estratto per te
Bastoncino più corto
Il bastoncino più corto è stato estratto per te

Dietro di te, le mani sono tese
Il tuo presente, ostracizzato
Il tuo inferno si è moltiplicato
A gambe all’aria
La pioggia radioattiva è cominciata
Il danno è fatto
Il tuo tanto è passato da nulla
A niente
Stai per raggiungere il tuo Nadir
La tua volontà è scomparsa
La bugia non lascia dubbi
Che difendono

Canali rossi
Hanno pronunciato una parola
Schedato
Ti uccide con la vertigine

Il bastoncino più corto
Sfida la libertà
Abbattuta dalla legge
Vive nell’infamia
Mette in luce la tua parte viva
Mentre il cacciatore di streghe passa attraverso
Bastoncino più corto
Il bastoncino più corto è stato estratto per te
Estratto per te.

Tags:, - 2.334 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .