The sorceress – Fates Warning

The sorceress (La fattucchiera) è la traccia che apre il terzo album dei Fates Warning, Awaken the Guardian, pubblicato nel 1986.

Formazione Fates Warning (1986)

  • John Arch – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Frank Aresti – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Steve Zimmerman – batteria

Traduzione The sorceress – Fates Warning

Testo tradotto di The sorceress (Arch, Matheos) dei Fates Warning [Metal Blade]

The sorceress

I search alone
Dark the night
Deep the blackest forest
And down the devil’s hop yard
On my way from Salem
I lit a fire
The magical brimstone sparks ashes
From the hazel wood
Dancing with the banshee
Fire rose up to the sky

The dead of night parts the sky
The Salem witch
Hunting eyes Malefica spells
She flies the ocean shore of Kildare
Over tombs of the harpy fields
Lonely girls ride the great beast
Virginal goddess of Hunt Diana

Through the Brocken Spectre
Rose a luring Angel
Sister of Morgana
Forever dressed in black
With journey through the witch trials
Learned of lore and wives tales
Fathomed the deepest oceans
Of her darkest mind

The dead of night parts the sky
The Salem witch
Hunting eyes Malefica spells
She flies the ocean shore of Kildare
Over tombs of the harpy fields
Lonely girls ride the great beast
Virginal Goddess of Hunt Diana

Searching lands of giants and dragons
Sail the oceans of serpents and krakens
Under ages of dark
The Salem witch burned
Beneath mindless torture of men

Through the castles of demons and wizards
To their fate the Moerea, the sisters
Two hundred fifty thousand

(The Salem witch)
In the bog of the Witch Meadow run
(The Salem witch)
Malefica’s revenge plague have begun
(The Salem witch)
Burned alive for a crime never done

Children of the darkness dance
On the coven of the lost
In blazing pyre suspended in air
She demands holocaust
Well she can exercise
with the whites of her eyes
She’ll devour your children

In a wink of an eye
Descends from the sky
To the cauldron of the damned
Her burning lips
turned the infamous kiss
She took me by the hand
In a wink of an eye
She ascends to the sky
She unveiled my talisman
I’m the witch finder general

Dark the night
Deep the blackest forest
And down the devil’s hop yard
On my way from Salem
I lit a fire
The magical brimstone sparks ashes
From the hazel wood
Dancing with the banshee
Fire roses up to the sky

The dead of night parts the sky
The Salem witch
Hunting eyes Malefica spells
She flies the ocean shore of Kildare
Over tombs of the harpy fields
Lonely girls ride the great beast
Virginal Goddess of Hunt Diana

La fattucchiera

Solitario me vado alla ricerca
Buia è la notte
Abissale la foresta più nera
E giù per i danzanti cortili del demonio
Sul mio cammino per Salem
Accesi un fuoco
Il runico zolfo suscita le ceneri
Dal legno di nocciolo
Danzando con la banshee
Un fuoco s’alzò sino al cielo

I morti della notte partiscon la volta celeste
La strega di Salem
Dischiude Malefica gl’occhi da predatore
Essa sorvola la riva dell’oceano di Kildare
Al di sopra delle tombe dei campi delle arpie
Solitarie fanciulle cavalcan la somma bestia
Vestali ninfe di Diana Cacciatrice

Attraverso lo Spettro Spezzato
Si destò un angelo appena adescato
Sorella di Morgana
Per sempre avvolta dal nero
Con un viaggio attraverso le prove delle streghe
Apprese le storie della tradizione e delle spose
Comprese i più profondi oceani
Del suo più tenebroso genio

I morti della notte partiscon la volta celeste
La strega di Salem
Dischiude Malefica gl’occhi da predatore
Essa sorvola la riva dell’oceano di Kildare
Al di sopra delle tombe dei campi delle arpie
Solitarie fanciulle cavalcan la somma bestia
Vestali ninfe di Diana Cacciatrice

Alla ricerca delle lande di giganti e dragoni
Salpa verso gl’oceani delle serpi e dei kraken
Sotto le epoche di tenebra
Arse la strega di Salem
Sottoposta alle irrazionali torture degli uomini

Lungo i castelli di demoni e stregoni
Verso il fato delle Moire, le sorelle
Duecentocinquantamila

(La strega di Salem)
Nella palude del Pascolo della Maga fuggì
(La strega di Salem)
La piaga vendicativa di Malefica ha inizio
(La strega di Salem)
Arsa viva per un crimine mai compiuto

Figli dell’oscurità danzano
Nel covo delle anime perdute
In luminescente pire sospese nell’etere
Essa decanta l’olocausto
Ottimamente lei può esercitare
col bianco degl’occhi suoi
Essa divorerà i suoi pargoli

In un batter d’occhio
Discende dal cielo
Verso il calderone dei dannati
Le sue labbra in fiamme
volsero l’infamante bacio
Mi prese per mano
In un batter d’occhio
Essa ascende al cielo
Essa scopre il mio talismano
Io sono il generale trovatore di streghe

Buia è la notte
Abissale la foresta più nera
E giù per i danzanti cortili del demonio
Sul mio cammino per Salem
Accesi un fuoco
Il runico zolfo suscita le ceneri
Dal legno di nocciolo
Danzando con la banshee
Un fuoco s’alzò sino al cielo

I morti della notte partiscon la volta celeste
La strega di Salem
Dischiude Malefica gl’occhi da predatore
Essa sorvola la riva dell’oceano di Kildare
Al di sopra delle tombe dei campi delle arpie
Solitarie fanciulle cavalcan la somma bestia
Vestali ninfe di Diana Cacciatrice

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 71 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .