The sound of the blade – Dark Moor

The sound of the blade (Il suono della lama) è la traccia numero sette del secondo album degli spagnoli Dark Moor, The Hall of the Olden Dreams, pubblicato il primo dicembre 2000.

Formazione Dark Moor (2000)

  • Elisa C. Martín – voce
  • Enrik Garcia – chitarra
  • Albert Maroto – chitarra
  • Anan Kaddouri – basso
  • Jorge Saez – batteria
  • Roberto Peña De Camus – tastiere

Traduzione The sound of the blade – Dark Moor

Testo tradotto di The sound of the blade (Garcia) dei Dark Moor [Arise]

The sound of the blade

Lowering clouds in the sky aglow
Darken my shield of victory
Is my fate doomed to hell on earth?

A shift in the wind
guides me to home
I stare in the mirror now
Who is that under
my bloody mail?

I bury my lance
and I kneel on this field
I rend the air with my old sword
I commend my soul to God

I’m fatally hurt but not by a knight
When I hear the sound of the blade
I recall all the blood shed in vain

I bury my lance
and I knell on this field
I rend the air with my old sword
I commend my soul…

Wherever I turn my eyes I only see the lives
I shattered and they’ll never
find the path of the sun
Wherever I turn my head I only see the dead
I left behind, they’ll never find
the path of the sun

Il suono della lama

Basse nuvole nel cielo ardente
Scuriscono il mio scudo di vittoria
È il mio destino condannato all’inferno in terra?

Un cambiamento nel vento
mi guida verso casa
Ora fisso lo specchio
Chi è quello sotto
la mia lettera insanguinata?

Seppellisco la mia lancia
e mi inginocchio su questo campo
Lacero l’aria con la mia vecchia spada
Affido la mia anima a Dio

Sono ferito a morte ma non da un cavaliere
Quando sento il suono della lama
Ricordo tutto il sangue versato invano

Seppellisco la mia lancia
e mi inginocchio su questo campo
Lacero l’aria con la mia vecchia spada
Affido la mia anima

Ovunque guardo vedo solamente le vite
che ho frantumanto e che non
troveranno mai la strada del sole
Ovunque giri la testa vedo solo i morti
che ho lasciato indietro e che non
troveranno mai la strada del sole

Tags:, - 127 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .