The underground in America – Pantera

The underground in America (L’undeground in America) è la traccia numero dieci dall’ottavo album dei Pantera, The Great Southern Trendkill, pubblicato il 22 maggio del 1996.

Formazione Pantera (1996)

  • Phil Anselmo – voce
  • Dimebag Darrell – chitarra
  • Rex Brown – basso
  • Vincent Paul Abbott – batteria

Traduzione The underground in America – Pantera

Testo tradotto di The underground in America (Anselmo, Darrell, Brown, Abbott) degli Pantera [East West]

The underground in America

Put in position to wage
teenage mayhem
A common affair for
the ones who are juiced
If it is weakness that grants us the power
We thrive on what’s
stronger than most of the world

Glass breaks
the dimming lights
sweat, heat and profane debate
the smart ones stay on the outside
while drunken heads and arms erupt

Centered man swings a punch,
spits a tooth, postures odd
a punk rock escapade
five bucks a head
to be king dick in the crowd

We are the ones who must
sport the position
cheap beer
trendy clicks
lesbian love is accepted and right
shaved heads meet hair in the mix
blending the 80’s and 90’s with hate

Shows on
dates canceled
kicked out for reasons
that seem so unfair
skin crusts against the cops
a foregone conclusion that’s tired and beat

Ringworm, crabs and lice
V.D. ecstasy, speed and horse
a heaven of unmatched importance
an honor of sex to be stuck by the punk

Rich homes with money and food
abandoned for the bums on the street
a lifestyle that’s unexplainable
don’t try and save what is all meant to be

If it is free
from (a) family that’s seen
you can just keep it
if you must beg
it’s better instead
you must follow the etiquette

You know when it rains
you’re in your bed at home
You act so real
when you are alone
You better not let
the mohawked crowd see
Give it five years,
you’ll retire your piercings
You must admit
that you mimic the weaklings

L’undeground in America

Messo nella grado di scatenare
il caos adolescenziale.
una storia comune per
quelli che sono drogati
Se è la debolezza che ci concede il potere
noi prosperiamo su quello
che è più forte rispetto al resto del mondo.

Vetri rotti
la luce oscurata
dibattito sudato, caldo e profano
il furbo resta all’esterno
mentre eruttano braccia e teste sbronze

L’uomo bilanciato oscilla un pugno,
sputa un dente, posture strane
una scappatella punk rock
cinque dollari nella testa
per poter essere il re dei ca##oni della folla.

Noi siamo quelli che devono
avere la posizione
birre da pochi soldi
situazioni trendy
amore saffico è accettato e giusto
teste rasate incontrano capelli nell’insieme
insaporendo gli 80’s con i 90’s con l’odio.

Mostrati
date cancellate
cacciato per ragioni
che sembrano così ingiuste
croste di pelle contro i poliziotti
un risultato scontato che è stanco e sconfitto.

Infezione cutanea, piattole e pidocchi
Malattie veneree, ecstasy, anfetamina ed eroina,
un paradiso di importanza senza pari
un onore del sesso essere fissato dai punk.

Case ricche con denaro e cibo
abbandonate per i barboni sulla strada
uno stile di vita che è inspiegabile
non tentare e salva tutto quello che serve

Se è libero
da una famiglia che è vista
tu puoi solo tenerlo
se devi chiederlo
è molto meglio invece
dover seguire il galateo.

Lo sai che quando piove
sei nel tuo letto a casa.
reciti in maniera così reale
quando sei da solo.
meglio se non lo lasci
vedere dalla folla con la cresta.
Lasciali 5 anni,
ritirerai i tuoi piercing.
devi ammettere
che stai imitando i deboli.

Tags: - 405 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .