The unholy – Savatage

The unholy (Il sacrilego) è la traccia numero otto del sesto album dei Savatage, Gutter Ballet, pubblicato il primo dicembre del 1989.

Formazione dei Savatage (1989)

  • Jon Oliva – voce, pianoforte
  • Criss Oliva – chitarra
  • Chris Caffery – chitarra, tastiere
  • Johnny Lee Middleton – basso
  • Steve Wacholz – batteria

Traduzione The unholy – Savatage

Testo tradotto di The unholy (C.Oliva, J.Oliva, O’Neill) dei Savatage [Atlantic]

The unholy

Oh yeah
In distant ages long ago
Before the birth of Christ
Lived a race trapped in soul
Terror on the rise
United beyond the storm
They ruled the astral plane
No one could stop them
They wouldn’t fall
In a while they would soon reign

A step beyond the grave
Visions so insane
They opened the gates of hell

Calling, calling
Unholy light is calling
Faster, faster
Prelude for disaster
But no
Here’s your prize
Oh yeah
They’re unholy

Raging spririts
kept from the light
Enslaved in worlds of doom
Marching armies to the darker side
The devil’s black platoon
Torches raised no mercy
Such was life
In the unholy years

Calling, calling
The lonely night is calling
Faster, faster
Prelude for disaster
Get straight
But no
Here’s your prize
Oh yeah
The unholy

Oh yeah
They’re unholy
They’re unholy
Unholy
Unholy
Unholy
Unholy

Il sacrilego

Oh yeah
In lontane ere
Prima della nascita di cristo
Visse una razza la cui anima era intrappolata
Il terrore si stava alzando
E loro erano uniti nella tempesta
Regnavano sul piano astrale
Nessuno poteva fermarli
Non sarebbero mai caduti
E avrebbero presto regnato

Un passo oltre la tomba
Visioni così pazze
Hanno aperto le porte dell’inferno

Sta chiamando, sta chiamando
La luce sacrilega sta chiamando
Più veloce, più veloce
È un preludio del disastro
Ma no
Ecco il tuo premio
Oh yeah
Sono sacrileghi

Erano spiriti furiosi
che si tengono lontani dalla luce
Schiavizzati in mondi da incubo
Le loro armate marciavano verso l’aldilà
Il nero plotone del diavolo
Le torce vennero alzate senza pietà
La vita era così
Negli anni sacrileghi

Sta chiamando, sta chiamando
La luce sacrilega sta chiamando
Più veloce, più veloce
È un preludio del disastro
Vai dritto
Ma no
Ecco il tuo premio
Oh yeah
Sono sacrileghi

Oh yeah
Sono sacrileghi
Sono sacrileghi
Sacrileghi
Sacrileghi
Sacrileghi
Sacrileghi

Tags: - 178 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .