The waking eye – Leaves’ Eyes

The waking eye (L’occhio che veglia) è la traccia numero quattro del sesto album dei Leaves’ Eyes, King of Kings, pubblicato l’11 settembre del 2015. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Leaves’ Eyes (2015)

  • Liv Kristine – voce
  • Pete Streit – chitarra
  • Thorsten Bauer – basso
  • Joris Nijenhuis – batteria
  • Alexander Krull – voce, tastiere

Traduzione The waking eye – Leaves’ Eyes

Testo tradotto di The waking eye (Krull, Kristine, Bauer) dei Leaves’ Eyes [AFM]

The waking eye

Behold tomorrow
Dreams shadow
Sons follow the waking eye
Behold tomorrow
Seer’s shadow
Brothers follow beyond the sky

Soothsayer
Prophecy
Waking eye
Sanctity

A glaring dream
A garden in her pure pristine
She held a thorn
Growing tall and strong

Into heaven raising high
A stem shining golden white
Still underneath
Bright bloody red the earth

The grace of premonition
Embrace my dawning fate

Behold tomorrow
Dreams shadow
Sons follow the waking eye
Behold tomorrow
Seer’s shadow
Brothers follow beyond the sky

Waking eye

Soothsayer
Prophecy
Waking eye
Sanctity

A wanted dream
Revealed to him on sordid beds
A man of deeds
Golden ringlets on his head

Son of heaven reaching down
So lively so sound
One shall unfold
A vision of his son on this earth

The grace of premonition
Embrace my dawning fate

Behold tomorrow
Dreams shadow
Sons follow the waking eye
Behold tomorrow
Seer’s shadow
Brothers follow beyond the sky

One day he will stand up tall
The waking eye
He shall gather one and all
Beyond the sky
Waking eye

Soothsayer
Prophecy
Waking eye
Sanctity

Hail the gods we stand up tall
Arise above the darkened call

With the chieftains side by side
Men of legends
curse the storms

Kingdom glory
Dreams shadow
One life story
Waves to halo

Behold tomorrow
Dreams shadow
Sons follow the waking eye
Behold tomorrow
Seer’s shadow
Brothers follow beyond the sky

One day he will stand up tall
The waking eye
He shall gather one and all
Beyond the sky
Waking eye

Waking eye

L’occhio che veglia

Ecco il domani
L’ombra dei sogni
i figli seguono l’occhio che veglia
Ecco il domani
L’ombra del profeta
Fratelli seguono al di là del cielo

Indovino
Profezia
L’occhio che veglia
Santità

Un sogno abbagliante
Un giardino nella sua incontaminata purezza
Lei teneva una spina
Crescendo alta e forte

Nel cielo salendo in alto
Uno stelo bianco splendente d’oro
Eppure sotto
un rosso brillante insanguinana la terra

La grazia della premonizione
abbraccia il mio nascente destino

Ecco il domani
Sogni fantasma
I figli seguono l’occhio che veglia
Ecco il domani
L’ombra del veggente
I fratelli seguono al di là del cielo

L’occhio che veglia

Indovino
Profezia
L’occhio che veglia
Santità

Un sogno desiderato
Si rivelò su osceni letti
Un uomo di azioni
boccoli dorati sulla sua testa

Figlio del cielo che scende
Così vivace, così saggio
Uno si realizzerà pian piano
Un visione di suo figlio su questa terra

La grazia della premonizione
abbraccia il mio nascente destino

Ecco il domani
Sogni fantasma
I figli seguono l’occhio che veglia
Ecco il domani
L’ombra del veggente
I fratelli seguono al di là del cielo

Un giorno si alzerà in alto
L’occhio che veglia
Lui riunirà tutti
Al di là del cielo
L’occhio che veglia

Indovino
Profezia
L’occhio che veglia
Santità

Acclamiamo gli dei, alziamo in alto
Ci alziamo sopra l’oscura chiamata

Con i capi fianco a fianco
Gli uomini delle leggende
maledicono le tempeste

La gloria del regno
Ombre di sogni
La storia di una vita
saluta un alone di luce

Ecco il domani
Sogni fantasma
I figli seguono l’occhio che veglia
Ecco il domani
L’ombra del veggente
I fratelli seguono al di là del cielo

Un giorno si alzerà in alto
L’occhio che veglia
Lui riunirà tutti
Al di là del cielo
L’occhio che veglia

L’occhio che veglia

Tags:, - 70 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .