The worlds forgotten, the words forbidden – Sonata Arctica

The worlds forgotten, the words forbidden (I mondi dimenticati, le parole proibite) è la traccia numero dieci del quinto album dei Sonata Arctica, Unia , pubblicato il 25 maggio del 2007.

Formazione Sonata Arctica (2007)

  • Tony Kakko – voce
  • Jani Liimatainen – chitarra
  • Tommy Portimo – batteria
  • Marko Paasikoski – basso
  • Henrik Klingenberg – tastiere

Traduzione The worlds forgotten, the words forbidden – Sonata Arctica

Testo tradotto di The worlds forgotten, the words forbidden (Kakko) dei Sonata Arctica [Nuclear Blast]

The worlds forgotten,
the words forbidden

If you were my child
I’d carry you away
I’d travel through time
Before silence was born
No hope for the child
This world has gone bad
When when’s today, the machines say,
What is a man to do?

No light, only suffocating dark
Deep
Burning
Pain
I’m losing everything I am
remember nothing of my past
Now, it is all gone,
and I fear the Game is Over

Save me, save me,
Save me, take me away
Away from this time
Back where lies my home

Where is my home…
Where is my home…
Where is my home…

My grass isn’t green…
My sky isn’t blue…
The river runs dry…
My flower has died…

This isn’t my home

I follow the moon
To find a path away from the scorching sun…
I follow the stars to my abode
It’s burning…
I seize the moment
To hear a story no ones telling anymore
The worlds forgotten, the words forbidden.
I follow the moon
To find a path away from the scorching sun…
I follow the stars to my abode
It’s burning…
I seize the moment
To hear a story no ones telling anymore
The worlds forgotten, the words forbidden.

I mondi dimenticati,
le parole proibite

Se tu fossi mio figlio
Ti porterei via
Viaggerei attraverso il tempo
Prima della nascita del silenzio
Nessuna speranza per il bambino
Questo mondo è finito male
Quand’è oggi, le macchine dicono,
Cosa dovrebbe fare un uomo?

Niente luce, solo soffocanti tenebre
Profondo
Bruciante
Dolore
Sto perdendo tutto ciò che sono
non ricordo niente del mio passato
Adesso, è tutto andato,
e ho paura che il Gioco sia Finito

Salvami, salvami
Salvami, portami via
Lontano da questo tempo
Indietro, dove sta la mia casa

Dov’è la mia casa…
Dov’è la mia casa…
Dov’è la mia casa…

La mia erba non è verde…
Il mio cielo non è blu…
Il fiume scorre arido…
Il mio fiore è morto…

Questa non è la mia casa

Seguo la luna
Per trovare un sentiero lontano dal sole rovente…
Seguo le stelle fino alla mia dimora
Sta bruciando…
Colgo il momento
Per sentire una storia che nessuno racconta più
I mondi dimenticati, le parole proibite.
Seguo la luna
Per trovare un sentiero lontano dal sole rovente…
Seguo le stelle fino alla mia dimora
Sta bruciando…
Colgo il momento
Per sentire una storia che nessuno racconta più
I mondi dimenticati, le parole proibite.

* traduzione inviata da Music-Freak11

Tags: - 226 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .