This day we fight! – Megadeth

This day we fight! (Quest’oggi noi combattiamo!) è la traccia numero due del dodicesimo album dei Megadeth, Endgame, pubblicato l’11 settembre del 2009. Il brano è ispirato alla trilogia del Signore degli Anelli di Tolkien ed in particolare al discorso di Aragorn alle truppe davanti al Nero Cancello.

Formazione Megadeth (2009)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Chris Broderick – chitarra
  • James Lomenzo – basso
  • Shawn Drover – batteria

Traduzione This day we fight! – Megadeth

Testo tradotto di This day we fight! (Mustaine) dei Megadeth [Roadrunner]

This day we fight!

For this I was chosen
because I fear nothing
With confidence I tread
through the dead of the night
Off to another war torn,
far away battlefield
Wherein lies
a daemonic enemy horde

On this day I decide
to anoint my fists
Engaging them in the mode
of power and war

Stopping at nothing
that’s short of fulfilling my destiny
Willing to die and I will,
after you for what I believe

A desperate avenger
striking fear in their hearts
Invading their dreams
before the day even starts

Wet with your blood,
I sharpen my sword
No turning the other cheek
like a coward
Come tomorrow
I may lay down and die
But not this day

Sent on an unholy quest,
to reduce all those who resist
To the size of their shrivelled up souls
and scatter them like grist
Vanquish the stranglehold
that the netherworld sets for me
The last request of my life
is to die killing my enemies

Bathed in blood up
to the horses’ bridle
Its death to retreat,
there’s no chance of survival

Wet with your blood,
I sharpen my sword
No turning the other cheek
like a coward
Come tomorrow
I may lay down and die
But not this day

This day we fight!

Strip the fallen heroes,
finish off the wounded
Collect the spoils of war
and send them back dead

This day we fight!
This day I fight!

Quest’oggi noi combattiamo!

Per questo sono stato scelto
perché non ho paura di niente
Fiducioso cammino
attraverso il cuore della notte
Lontano per un’altra devastante guerra
lontano sul campo di battaglia
in cui si trova
una demoniaca orda nemica

In questo giorno ho deciso
di consacrare i miei pugni
coinvolgendoli nel modo
del potere e della guerra

Senza fermarsi davanti a niente
che sia vicino a realizzare il mio destino
Disposto a morire e lo voglio
dopo te per quello in cui credo

Un vendicatore disperato,
una paura impressionante nei loro cuori
Invade i loro sogni
prima che la giornata inizi

Stuzzicato dal tuo sangue
affilo la mia spada
Nessuno porgerà l’altra guancia
come un codardo
Verrà il domani,
potrei essere morto a terra
ma non questo giorno

Mandato in una missione diabolica
per risurre a tutti quelli che resistono
la dimensione delle loro anime raggrinzite
e disperderli come chicchi di grano
Sconfiggere la stretta mortale che
l’oltretomba ha preparato per me
L’ultima richiesta della mia vita
è morire uccidendo i miei nemici

Immerso nel sangue
fino alle briglie dei cavalli
Ritirarsi è morire
non c’è alcuna possibilità di sopravvivenza

Stuzzicato dal tuo sangue
affilo la mia spada
Nessuno porgerà l’altra guancia
come un codardo
Verrà il domani,
potrei essere morto a terra
ma non questo giorno

Quest’oggi noi combattiamo!

Spoglia gli eroi caduti,
uccidi i feriti
Raccogliere il bottino di guerra
e rimandali indietro morti

Quest’oggi noi combattiamo!
Quest’oggi io combatto!

Tags:, - 596 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .