Through glass – Stone Sour

Through glass (Attraverso il vetro) è la traccia numero otto del secondo album degli Stone Sour, Come What(ever) May, pubblicato il primo agosto del 2006. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Stone Sour (2006)

  • Corey Taylor – voce
  • Jim Root – chitarra
  • Josh Rand – chitarra
  • Shawn Economaki – basso
  • Roy Mayorga – batteria

Traduzione Through glass – Stone Sour

Testo tradotto di Through glass (Taylor) degli Stone Sour [Roadrunner]

Through glass

I’m looking at you through the glass
Don’t know how much times has passed,
Oh God it feels like forever,
but no one ever tells you that
Forever feels like home,
sitting all alone inside your head

How do you feel? That is the question.
But I forget you don’t expect an easy answer.
When something like a soul
becomes initialized and folded up like
Paper dolls and little notes,
you can’t expect a bit of hope
So while you’re outside looking in,
describing what you see
Remember what you’re starting at is me.

Cause I’m looking at you through the glass
Don’t know how much times has passed,
All I know it feels like forever,
but no one ever tells you that
Forever feels like home,
sitting all alone inside your head

How much is real?
So much to question.
An epidemic of the mannequins
contaminating everything
We thought came from the heart,
but never did right from the start
Just listen to the noises
null and void instead of voices
Before you tell yourself it’s just a different scene
Remember it’s just different from what you see

I’m looking at you through the glass
Don’t know how much times has passed,
All I know it feels like forever,
but no one ever tells you that
Forever feels like home,
sitting all alone inside your head

And it’s the stars, the stars that shine for you
And it’s the stars, the stars that lie to you
And it’s the stars, the stars that shine for you
And it’s the stars, the stars that lie to you

I’m looking at you through the glass
Don’t know how much times has passed,
All I know it feels like forever,
but no one ever tells you that
Forever feels like home,
sitting all alone inside your head

Cause I’m looking at you through the glass
Don’t know how much times has passed,
Oh God it feels like forever,
but no one ever tells you that
Forever feels like home,
sitting all alone inside your head

And it’s the stars, the stars that shine for you
And it’s the stars, the stars that lie to you
And it’s the stars, the stars that shine for you
And it’s the stars, the stars that lie to you

Attraverso il vetro

Ti sto guardando attraverso il vetro
Non so quanto tempo è passato
Oh Dio, sembra un’eternità
ma nessuno mai ti dice che
per sempre è come casa
Qui da solo a riposare dentro la tua testa

Come stai? Questa è la domanda.
Ma scordo che non aspetti una risposta facile
Quando sembra un’anima
che prende vita e formacome
una bambola di carta e piccoli fogli
Non puoi aspettarti un po’ di speranza
Cos’ mentre sei fuori a guardare
Descrivi quello che vedi
Ricorda che quello che stai fissando sono io

Perchè ti sto guardando attraverso il vetro
Non so quanto tempo è passato
Tutto quello che so è che sembra un’eternità
ma nessuno mai ti dice che
per sempre è come casa
Qui da solo a riposare dentro la tua testa

Quanto è reale?
Così tanto da mettere in discussione.
Un’epidemia di manichini
Contamina ogni cosa
Credevamo venisse dal cuore
ma non lo era mai stato
Basta ascoltare i rumori
vuoto e nulla senza voci
Prima di dirti che è solo una scena diversa
Ricorda è solo diversa da ciò che hai visto prima

Perchè ti sto guardando attraverso il vetro
Non so quanto tempo è passato
Tutto quello che so è che sembra un’eternità
ma nessuno mai ti dice che
per sempre è come casa
Qui da solo a riposare dentro la tua testa

E sono le stelle, le stelle che splendono per te
E sono le stelle, le stelle che mentono a te
E sono le stelle, le stelle che splendono per te
E sono le stelle, le stelle che mentono a te

Perchè ti sto guardando attraverso il vetro
Non so quanto tempo è passato
Tutto quello che so è che sembra un’eternità
ma nessuno mai ti dice che
per sempre è come casa
Qui da solo a riposare dentro la tua testa

Perchè ti sto guardando attraverso il vetro
Non so quanto tempo è passato
Oh Dio, sembra un’eternità
ma nessuno mai ti dice che
per sempre è come casa
Qui da solo a riposare dentro la tua testa

E sono le stelle, le stelle che splendono per te
E sono le stelle, le stelle che mentono a te
E sono le stelle, le stelle che splendono per te
E sono le stelle, le stelle che mentono a te

Tags:, , - 882 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .