Through her eyes – Dream Theater

Through her eyes (Attraverso i suoi occhi) è la traccia numero sette del quinto album dei Dream Theater, Metropolis Pt. 2: Scenes from a Memory, pubblicato il 26 ottobre del 1999.

Formazione Dream Theater (1999)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Jordan Rudess – tastiere

Traduzione Through her eyes – Dream Theater

Testo tradotto di Through her eyes (Petrucci) dei Dream Theater [Elektra]

Nicholas riflette su questa storia e viene pervaso da un senso di profonda tristezza. Victoria non ha avuto la possibilità di costruirsi una vita e nemmeno quella di poter sfuggire alle circostanze che l’hanno portata alla prematura morte. Al contrario, lui ha una moglie ed un figlio ed è addirittura convinto di aver avuto fin troppo dalla vita, al punto di considerare la sua fortuna come una sorta di ingiustizia nei confronti di Victoria. Questa sensazione aumenta a dismisura nel momento in cui Nicholas trova la tomba della ragazza. Tuttavia questa sensazione diventa positiva nel momento in cui Nicholas si accorge che può servire a guardare la sua vita con occhi diversi.

Through her eyes

[N:]
She never really had a chance
On that fateful moonlight night
Sacrificed without a fight
A victim of her circumstances

Now that I`ve become aware
And I`ve exposed this tragedy
A sadness grows inside of me
It all seems so unfair

I`m learning all about my life
By looking through her eyes

Just beyond the churchyard gates
Where the grass is overgrown
I saw the writing on her stone
I felt like I would suffocate

In loving memory of our child
So innocent, eyes open wide
I felt so empty as I cried
Like part of me had died

And as her image
Wandered through my head
I wept just like a baby
As I lay awake in bed

And I know what it`s like
To lose someone you love
And this felt just the same

She wasn`t given any choice
Desperation stole her voice
I`ve been given so much more in life
I`ve got a son, I`ve got a wife

I had to suffer one last time
To grieve for her and say goodbye
Relieve the anguish of my past
To find out who I was at last

The door has opened wide
I`m turning with the tide
Looking through her eyes

Attraverso i suoi occhi

[ Nicholas: ]
Non ha mai avuto realmente un’opportunità
In quella fatidica notte di luna piena
Sacrificata senza un combattimento
Vittima delle sue circostanze

Ora che ne sono consapevole
E mi è stata spiegata questa tragedia
La tristezza cresce in me
Sembra tutto così brutto

Sto imparando tutto a proposito della mia vita
Guardando attraverso i suoi occhi

Dietro le porte del cimitero
Dove è cresciuta l’erba
Ho visto il suo epitaffio sulla pietra
E mi sono sentito come se stessi soffocando

Un caro ricordo della nostra bambina
Così innocente, gli occhi spalancati
Mi sentivo così vuoto mentre piangevo
Come se una parte di me fosse morta

E mentre la sua immagine
Vagava nella mia mente
Ho pianto come un bambino
Mentre ero steso, sveglio, sul letto

E so come ci si sente
Quando si perde qualcuno che ami
E mi sto sentendo proprio così

Non ha avuto scelta
La disperazione la ha rubato la voce
Ho avuto molto di più di lei dalla vita
Ho dei figli, ho una moglie

Devo soffrire un’ultima volta
Devo disperarmi per lei e dirle addio
Rivivendo l’angoscia del mio passato
Per scoprire, alla fine, chi sono stato

La porta si è aperta
Sto seguendo l’onda
Guardando attraverso i suoi occhi

Tags:, - 5.973 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .