To Holmgard and beyond – Turisas

To Holmgard and beyond (A Holmgard e oltre) è la traccia che apre il secondo album dei finlandesiTurisas, The Varangian Way, pubblicato il 18 giugno del 2007. L’album racconta la storia di un gruppo di Vichinghi che viaggiano attraverso i fiumi dell’Europa dell’Est attraverso quelle terre conquistate dai Variaghi.

Formazione Turisas (2007)

  • Mathias “Warlord” Nygård – voce, tastiere
  • Jussi Wickström – chitarra
  • Tuomas “Tude” Lehtonen – batteria
  • Olli Vänskä – violino
  • Hannes “Hanu” Horma – basso
  • Janne “Lisko” Mäkinen – fisarmonica

Traduzione To Holmgard and beyond – Turisas

Testo tradotto di To Holmgard and beyond (Nygard) dei Turisas [Century]

To Holmgard and beyond

Far beyond the sea and distant lands
Came men with thirty ships
Had wanted to reach the Neva by night
But the weather was not on their side

And as the wind grew stronger and stronger
The rain ran down our cheeks
The bow was turned towards Gardar
The sail flew up again

Holmgard and beyond
That’s where the winds will us guide
For fame and for gold
Set sail for those lands unknown

Osmo and Dalk, Kyy, Kokko and Ulf
Were glad to be off the oars
Turo had eaten too much again
Now hanging himself overboard

The Tostensson twins were excited as always
Adventure was their game
Myself, Hakon the Bastard
was out to find my name

Holmgard and beyond
That’s where the winds will us guide
For fame and for gold
Set sail for those lands unknown

Who is “I” without a past?
A river without a source?
An event without a cause?

Threads of different lengths
Some longer, some shorter
So many of them spun together

The crones keep on weaving
The algorithm of our lives
Cause and effect, the fates of men

We know the way to Aldeigju
Upstream the river Alode
You take us to the portage
And further [South]

Long is the way to the unknown
Long are the rivers in the East
Far lies the land that Ingvar
And his men desire to reach

Many dangers lie ahead
Some of us may never return
Rather sold as a slave to the Saracens
Than chained to your bed, chained by your life!

Holmgard and beyond
That’s where the winds will us guide
For fame and for gold
Set sail for those lands unknown

A Holmgard e oltre

Da oltre il mare e da terre distanti
Vennero uomini con 30 navi
Volevano raggiungere il Neva di notte
Ma il tempo non era loro favorevole

E mentre il vento soffiava sempre più forte
La pioggia scendeva sulle nostre guance
La prua era rivolta verso Gardar
La vela si gonfiò ancora

Holmgard e oltre
È dove i venti ci guideranno
Per la gloria e l’oro
Spiegate le vele per quelle terre ignote

Osmo e Dalk, Kyy, Kokko e Ulf
Erano contenti di non dover più remare
Turo aveva mangiato ancora troppo
Ora stava appeso sul mare

I gemelli Tostensson erano eccitati come sempre
L’avventura era il loro gioco
Io invece, Hakon il bastardo
Cercavo il mio nome

Holmgard e oltre
È dove i venti ci guideranno
Per la gloria e l’oro
Spiegate le vele per quelle terre ignote

Cos’ è l’“Io” senza il passato?
Un fiume senza sorgente?
Un evento senza una causa?

Fili di diverse lunghezze
Alcuni più lunghi, altri più corti
Così tanti filati assieme

La crone continuano ad intrecciare
L’algoritmo delle nostre esistenze
Causa ed effetto, il destino degli uomini

Conosciamo la strada per Aldeigju
A monte del fiume Alode
Ci porterai al percorso
E ancora oltre (a sud)

Lunga è la strada per l’ignoto
Lunghi sono i fiumi nell’est
Lontana è la terra che Ingvar
E i suoi uomini desideravano raggiungere

Molti pericoli ci attendono
Alcuni di noi non faranno ritorno
Meglio essere venduti come schiavi ai Saraceni
Che incatenati al letto, incatenati dalla vita!

Holmgard e oltre
È dove i venti ci guideranno
Per la gloria e l’oro
Spiegate le vele per quelle terre ignote

Tags: - 293 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .