Ton of bricks – Metal Church

Ton of bricks (Tonnellata di mattoni) è la traccia che apre il secondo album dei Metal Church, The Dark, uscito il 6 ottobre 1986.

Formazione Metal Church (1986)

  • David Wayne – voce
  • Kurdt Vanderhoof – chitarra
  • Craig Wells – chitarra
  • Duke Erickson – basso
  • Kirk Arrington – batteria

Traduzione Ton of bricks – Metal Church

Testo tradotto di Ton of bricks (Wayne, Vanderhoof, Wells, Erickson, Arrington) dei Metal Church [Elektra]

Ton of bricks

Rip it up, kick it out.
Blood begins to flow.
Taking chances,
The only way I know.
Sacrificed everything.
I’m the grinding stone.
Ripping flesh, drawing blood.
I’de love to eat your bones.

My world will not cave in.
I will dare so I will win.
Hear the timebombs
begin to tick.
I’ll hit you like a ton of bricks.

Hammer or anvil,
You must pay the price.
Thunder, lightning,
Yes, it does strike twice.
Vice grips hold me,
Keep me in control.
And if you think I’m kidding you,
You will feel the fatal blow.

My world will not cave in.
I will dare so I will win.
Hear the timebombs
begin to tick.
I’ll hit you like a ton of bricks, ton of bricks.

Oh yeah, you!
I know that it’s true
Do you have a clue
To what I’m gonna do?

I’m gonna

Rip it up, kick it out
Blood begins to flow
Taking chances
The only way I know
Sacrificed everything
I’m the grinding stone
Ripping flesh and drawing blood
I;de love to eat your bones

My world will not cave in
I will dare so I will win
Hear the timebombs
begin to tick
I’ll hit you like a ton of bricks

Ton of bricks, ton of bricks

Oh yeah, you!
I know that it’s true
Do you have a clue
To what I’m gonna do?

I’m gonna stop.

Tonnellata di mattoni

Strappalo, calcialo
Il sangue comincia a scorrere
prendi l’occasione
l’unico modo che conosco
Sacrificato tutto
Io sono la pietra dell’oppressione
carne strappata, disegni di sangue
Mi piacerebbe mangiarti le ossa.

Il mio mondo non sarà in una caverna
Oserò così vincerò
Senti la bomba ad orologeria
che inizia a ticchettare
Ti colpirà come una tonnellata di mattoni.

Martello o incudine,
Devi pagare il prezzo.
Tuoni, fulmini
Si,  lo fa colpire due volte
Le morse mi tengono
Mi mantengono controllato
E se pensi che ti sto prendendo in giro
Sentirai il colpo letale

Il mio mondo non sarà in una caverna
Oserò così vincerò
Senti la bomba ad orologeria
che inizia a ticchettare
Ti colpirà come una tonnellata di mattoni.

Oh si, tu!
Io so che è vero
Hai un indizio
di quello che sto per fare?

Lo sto facendo

Strappalo, calcialo
Il sangue comincia a scorrere
prendi l’occasione
l’unico modo che conosco
Sacrificato tutto
Io sono la pietra dell’oppressione
carne strappata, disegni di sangue
Mi piacerebbe mangiarti le ossa.

Il mio mondo non sarà in una caverna
Oserò così vincerò
Senti la bomba ad orologeria
che inizia a ticchettare
Ti colpirà come una tonnellata di mattoni.

Tonnellata di mattoni, tonnellata di mattoni

Oh si, tu!
Io so che è vero
Hai un indizio
di quello che sto per fare?

Mi sto fermando

Tags: - 161 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .