Too late: frozen – Type O Negative

Too late: frozen (Troppo tardi: congelato) è la traccia numero dodici del terzo album dei Type O Negative, Bloody Kisses, pubblicato il 17 agosto del 1993.

Formazione Type O Negative (1993)

  • Peter Steele – voce, basso
  • Kenny Hickey – chitarra
  • Sal Abruscato – batteria
  • Josh Silver – tastiere

Traduzione Too late: frozen – Type O Negative

Testo tradotto di Too late: frozen (Steele) dei Type O Negative [Roadrunner]

Too late: frozen

Too late for apologies!

It’s too late.
It’s too late.
It’s too late.

One!
Two!
Three!
Four!

So you’ve come to say
you’re very sorry,
“it won’t happen again.
Forgive me?”

Time will not heal these wounds,
and I’m bleeding…
Bleeding…
(because of you.)

It’s too late.
It’s too late.
It’s too late,
too late for apologies.

Was everything we had
just a joke?
I’ve ran out of patience,
tears and hope.

Love does not conquer all,
and I’m screaming…
Screaming…
(because of you.)

It’s too late.
It’s too late.
It’s too late,
too late for apologies.

You starve.
You starve.
You starve.

In the shadow of the light
from a black sun,
frigid statue standing,
icy blue and numb.
Where are the frost giants
I’ve begged for protection?
I’m freezing.

You starve.
You starve.

Cold winter winds,
that chill my heart
with sleet and snow,
not from the north come
to this glacial abode,
but from your dimension,
cryogenic limbo.
I’m freezing.

Frozen.
Frozen.
Frozen.

Frozen.
Frozen.
Frozen.

Frozen.
Frozen.
Frozen.
I’m freezing.

Too late for apologies!

It’s too late.
It’s too late.
It’s too late.

Five!
Six!
Seven!
Eight!

It’s too late.
(Too late!)
It’s too late
(Too late!)
It’s too late
(Too late!)
Too late!
It’s too late.
(Too late!)
Too late!
Too late for apologies!

Troppo tardi: congelato

Troppo tardi per le scuse!

Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi.

Uno!
Due!
Tre!
Quattro!

Così sei venuta a dirmi
che sei veramente dispiaciuta,
“Non succederà ancora.
Mi perdoni?”

Il tempo non lenirà queste ferite,
ed io sto sanguinando…
Sanguinando…
(a causa tua.)

Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi,
troppo tardi per le scuse.

Tutto ciò che c’è stato
era solo uno scherzo?
Ho finito ormai la mia pazienza,
le mie lacrime e la mia speranza.

L’amore non domina tutto,
ed io sto urlando…
Urlando…
(a causa tua.)

Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi,
troppo tardi per le scuse.

Muori di fame.
Muori di fame.
Muori di fame.

All’ombra di quella luce
che proviene da un nero sole,
una gelida statua s’erge,
cerulea per il freddo ed intorpidita.
Dove sono i giganti di ghiaccio
a cui ho pregato per un po’ di protezione?
Sto gelando.

Muori di fame.
Muori di fame.

artiche bore invernali,
che raffreddano il mio cuore
con grandine e neve,
non giungono dal nord
sino a questa glaciale dimora,
ma dalla tua dimensione,
un limbo criogenico.
Sto gelando.

Congelato.
Congelato.
Congelato.

Congelato.
Congelato.
Congelato.

Congelato.
Congelato.
Congelato.
Sto gelando.

Troppo tardi per le scuse!

Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi.
Ѐ troppo tardi.

Cinque!
Sei!
Sette!
Otto!

Ѐ troppo tardi.
(Troppo tardi!)
Ѐ troppo tardi.
(Troppo tardi!)
Ѐ troppo tardi.
(Troppo tardi!)
Troppo tardi!
Ѐ troppo tardi.
(Troppo tardi!)
Troppo tardi!
Troppo tardi per le scuse!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 279 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .