Tormentor – Slayer

Tormentor (Tormentatore) è la traccia numero sette dell’album d’esordio degli Slayer, Show No Mercy, pubblicato il 3 dicembre del 1983.

Formazione Slayer (1983)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Kerry King – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Tormentor – Slayer

Testo tradotto di Tormentor (Hanneman) degli Slayer [Metal Blade]

Tormentor

Afraid to walk the streets
In the coldness all alone
The blackness of the night
Engulfs your flesh and bones
Hoping for relief
From the fear you feel inside
Losing all perspective
Of reality in the night

Running from shadows
Blinded by fear
The horror of nightfall
Is ever so near
I slowly surround you
As terror sets in
Are you afraid of the night

I see the fright in your eyes
As you turn and run
But is your mind playing tricks
On a body so very young
Feeling as if no one cares
The fear runs down your spine
But I know I’ll never rest
Until I know you’re mine

Running from shadows
Blinded by fear
The horror of nightfall
Is ever so near
I slowly surround you
As terror sets in
Are you afraid of the night

Afraid to walk the streets
In the coldness all alone
The blackness of the night
Engulfs your flesh and bones
Feeling as if no one cares
The fear runs down your spine
But I know I’ll never rest
Until I know you’re mine
I know you’re mine
Too late to hide
Too late to save your life
Tormentor

Tormentatore

Hai paura di camminare per le strade
Sei tutto solo nel freddo
Il buio della notte
Blocca la tua carne e le tue ossa
Sperando in un sollievo
Dalla paura che ti senti dentro
Perdendo tutte le prospettive
Della realtà nella notte

Scappando dalle ombre
Sei accecato dalla paura
L’orrore della notte che cala
Non è mai stato così vicino
Ti circondo lentamente
Mentre il terrore si attiva
Hai paura della notte?

Vedo lo spavento nei tuoi occhi
Mentre ti giri e scappi
La tua mente ti sta solo ingannando
In un corpo così giovane
Ti senti come se a nessuno importasse
la paura che scorre attraverso la spina dorsale
Ma io so che non lascerò mai stare
Fino a quando non saprò che sei mio

Scappando dalle ombre
Sei accecato dalla paura
L’orrore della notte che cala
Non è mai stato così vicino
Ti circondo lentamente
Mentre il terrore si attiva
Hai paura della notte?

Hai paura di camminare per le strade
Sei tutto solo nel freddo
Il buio della notte
Blocca la tua carne e le tue ossa
Ti senti come se a nessuno importasse
la paura che scorre attraverso la spina dorsale
Ma io so che non lascerò mai stare
Fino a quando non saprò che sei mio
Saprò che sei mio
È troppo tardi per nascondersi
È troppo tardi per salvare la tua vita
Tormentatore

Tags: - 540 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .