Tallulah – Sonata Arctica

Tallulah è la traccia numero undici del secondo album dei Sonata Arctica, Silence, pubblicato il 21 giugno del 2001.

Formazione Sonata Arctica (2001)

  • Tony Kakko – voce
  • Jani Liimatainen – chitarra
  • Tommy Portimo – batteria
  • Marko Paasikoski – basso
  • Mikko Härkin – tastiera

Traduzione Tallulah – Sonata Arctica

Testo tradotto di Tallulah (Kakko) dei Sonata Arctica [Century]

Tallulah

Remember when we used to look
how sun set far away?
And how you said: “this is never over”
I believed your every word
and I quess you did too
But now you’re saying:
“hey, let’s think this over”

You take my hand
and pull me next to you,
so close to you
I have a feeling
you don’t have the words
I found one for you,
kiss your cheak, say bye,
and walk away
Don’t look back
cause I am crying

I remember little things,
you hardly ever do
Tell me why.
I don’t know why it’s over
I remember shooting stars,
the walk we took that night
I hope your wish came true,
mine betrayed me

You let my hand go,
and you fake a smile for me
I have a feeling you don’t know what to do
I look deep in your eyes,
hesitate a while…
Why are you crying?

Tallulah,
It’s easier to live alone than fear
the time it’s over
Tallulah,
find the words and talk to me ,
oh, Tallulah,
This could be… heaven

I see you walking hand in hand
with long-haired drummer of the band
In love with her or so it seems,
he’s dancing with my beauty queen
Don’t even dare to say you hi,
still swallowing the goodbye
But I know the feelings still alive,
still alive

I lost my patience once,
so do you punish me now
I’ll always love you,
no matter what you do
I’ll win you back for me
if you give me a chance
But there is one thing you must understand

Tallulah,
It’s easier to live alone than fear
the time it’s over
Tallulah,
find the words and talk to me ,
oh, Tallulah,
This could be… heaven

Tallulah

Ricordi quando guardavamo
come il sole tramontava lontano?
E quando dicesti: “non finisce mai”
Credevo in ogni tua parola
e speravo che anche tu lo facessi
Ma ora stai dicendo:
“hey, è finita”

Prendi la mia mano
e attirami a te,
cosi vicino a te
Ho un sentimento,
tu non hai parole
Ne ho trovata una per te,
bacio la tua guancia, ti dico addio
e vado via
Non guardare indietro
perché sto piangendo

Ricordo le piccole cose,
tu non lo fai quasi mai
Dimmi perché
Non so perche é finita
Ricordo stelle cadenti,
la passeggiata che abbiamo fatto quella notte
Spero che il tuo desiderio si avveri,
i miei mi hanno tradito

Hai lasciato andare la mia mano
e hai finto di sorridermi
Ho un sentimento, tu non sai cosa fare
Guardo nel profondo dei tuoi occhi,
esitano un momento..
Perché stai piangendo?

Tallulah,
è più facile vivere da soli che aver paura
che il tempo sia finito
Tallulah,
trova le parole e parlami,
oh, Tallulah,
Questo potrebbe essere… il paradiso

Ti vedo camminare mano nella mano
con il batterista dai capelli lunghi della band
Innamorato di lei o cosi sembra,
lui sta ballando con la mia bella regina
Non oso neanche dirti ciao,
sto ancora digerendo l’addio
Ma so che i sentimenti sono ancora vivi,
ancora vivi

Ho perso la mia pazienza una volta,
cosi ora mi punisci
Ti amerò sempre,
non importa cosa farai tu
Voglio riconquistarti
se me ne darai la possibilità
Ma c’é una cosa che devi capire

Tallulah,
è più facile vivere da soli che aver paura
che il tempo sia finito
Tallulah,
trova le parole e parlami,
oh, Tallulah,
Questo potrebbe essere… il paradiso

Tags:, - 3.976 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .