Train of consequences – Megadeth

Train of consequences (Treno delle conseguenze) è la traccia numero due e il primo singolo del sesto album dei Megadeth, Youthanasia, uscito il primo novembre del 1994.

Formazione dei Megadeth (1994)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Marty Friedman – chitarra
  • David Ellefson – basso
  • Nick Menza – batteria

Traduzione Train of consequences – Megadeth

Testo tradotto di Train of consequences (Mustaine, Ellefson, Friedman, Menza) dei Megadeth [Capitol]

Train of consequences

I’m doing you a favor
As I’m taking all your money
I guess I should feel sorry
But I don’t even trust me
There’s bad news creeping up
And you feel a sudden chill
How do you do? My name is trouble
I’m coming in for the kill…
And you know I will

Set the ball A-Rollin
I’ll be clicking off the miles
On the train of consequences
My boxcar life O’ style
My thinking is derailed
I’m tied up to the tracks
The train of consequences
There ain’t no turning back

No horse ever ran as fast
As the money that you bet
I’m blowing on my cards
And I play them to my chest
Life’s fabric is corrupt
Shot through with corroded thread
As for me I hocked my brains
Packed my bags and headed west

Set the ball A-Rollin
I’ll be clicking off the miles
On the train of consequences
My boxcar life O’ style
My thinking is derailed
I’m tied up to the tracks
The train of consequences
There ain’t no turning back

Treno delle conseguenze

Ti sto facendo un favore
Prendendo tutti i tuoi soldi
Immagino che dovrei sentirmi in colpa
Ma io non credo nemmeno a me stesso
Le brutte notizie aumentano
E sento improvvisamente un brivido
Coma va? Mi chiamo problema
E sto arrivando per uccidere…
E sai che lo farò!

Fai rotolare la pallina
Io starò scappando via
Sul treno delle conseguenze
Il mio stile di vita è come un vagone merci
I miei pensieri sono deragliati
Sono legato alle rotaie
Sul treno delle conseguenze
Che non tornerà mai indietro

Nessun cavallo ha mai corso così velocemente
Come il denaro che hai scommesso
Sto buttando le mie carte
E le gioco sul mio petto
Il tessuto della vita è danneggiato
Sparo con un filo corroso
Fosse per me avrei messo in pegno il mio cavallo
Avrei fatto le valigie e sarei andato a ovest

Fai rotolare la pallina
Io starò scappando via
Sul treno delle conseguenze
Il mio stile di vita è come un vagone merci
I miei pensieri sono deragliati
Sono legato alle rotaie
Sul treno delle conseguenze
Che non tornerà mai indietro

Tags: - 1.430 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .