Travel in Stygian – Iced Earth

Travel in Stygian (Un viaggio all’inferno) è la nona e ultima traccia del secondo album degli Iced Earth, Night of the Stormrider, pubblicato il primo novembre del 1991. Il brano è preceduto dalla breve Reaching the end.

Formazione Iced Earth (1991)

  • Jon Schaffer – chitarra
  • Randall Shawver – chitarra
  • Dave Abell – basso
  • John Greely – voce
  • Rick Secchiari – batteria
  • Roger Huff – tastiere

Traduzione Reaching the end – Iced Earth

Testo tradotto di Reaching the end (Schaffer) degli Iced Earth [Century]

Reaching the end

Now I feel that I’ve reached the end
And the end of my quest is close at hand
What have I done
I’ve reached the end
And as my life slowly fades away
There’s not one single thing that I’d change
What have I done
I’ve reached the end

Raggiungendo la fine

Ora sento che ho raggiunto la fine
e la fine della mia ricerca è vicinissima
Quello che ho fatto
Ho raggiunto la fine
e mentre lentamente la mia vita svanisce
Non c’è una singola cosa che cambierei
Quello che ho fatto
Ho raggiunto la fine

Traduzione Travel in Stygian – Iced Earth

Testo tradotto di Travel in Stygian (Schaffer) degli Iced Earth [Century]

Travel in Stygian

Through the flames I watch
As you plead on your knees
The reaper awaits

The ride that you take
Through the lake, lake of flames
Will decide your fate

Was all of it worth eternal pain
The path you chose to live in vain
The river Styx is calling your number
The hot winds of Hell breathe your name

On the night that it came to me
It was like nothing I’d ever seen
A vision darker than death itself
A violent cloud straight from the depths of hell
And that’s when I saw my destiny
As it approached I was frozen still
I couldn’t move,
couldn’t scream for help
Out of the darkness it reached for me
And that’s when it planted the evil seed
And that’s when I saw my destiny

Travel in Stygian
The damned scream my name
Travel in Stygian
I can’t repent it’s too late
Travel in Stygian
Hot winds blow upon me
Travel in Stygian
No remorse it’s too late

The henchman awaits you
Yes that’s right, step aboard
We have a very long journey
You owe us
You got what you wanted
In your mortal life
Now your soul is in our grasp
It’s time

Riding on the hot winds of hell
Traveling down in the ship of pain
I chose this fate no turning back
The river Styx has called for me.

Un viaggio all’inferno

Attraverso le fiamme osservo
mentre tu supplichi in ginocchio
Il mietitore attende

Il viaggio che fai
attraverso il lago, il lago di fiamme
deciderà del tuo destino

Tutto questo valeva l’eterno dolore
il percorso che hai scelto per vivere invano
Il fiume Stige sta chiamando il tuo numero
I venti caldi dell’Inferno respirano il tuo nome

Nella notte che è venuto a me
era come niente che avessi mai visto
Una visione più scura della morte stessa
Una violenta nube dalle profondità dell’inferno
E questo è quando ho visto il mio destino
Mentre si avvicinava ero ancora congelato
Non riuscivo a muovermi
non potevo urlare per chiedere aiuto
Fuori dall’oscurità mi raggiunse
ed è quando ha piantato il seme del male
E questo è quando ho visto il mio destino

Un viaggio all’inferno
I dannati urlano il mio nome
Un viaggio all’inferno
non posso pentirmi, è troppo tardi
Un viaggio all’inferno
Venti caldi soffiano su di me
Un viaggio all’inferno
non posso pentirmi, è troppo tardi

Uno sgherro ti aspetta
Si, è quello giusto, sali a bordo
Ci attende un lungo viaggio
Ce lo devi
Hai ottenuto quello che volevi
nella tua vita mortale
Adesso la tua anima e nelle nostra presa
È tempo

Cavalcando i venti caldi dell’inferno
Viaggiando giù nella nave del dolore
Ho scelto questo destino e non si torna indietro
Il fiume Stige mi ha chiamato

Tags: - 97 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .