Troubleshooter – Judas Priest

Troubleshooter (Mediatore) è la traccia numero nove del settimo album dei Judas Priest, Point of Entry, pubblicato il 26 febbraio del 1981.

Formazione Judas Priest (1981)

  • Rob Halford – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Dave Holland – batteria

Traduzione Troubleshooter – Judas Priest

Testo tradotto di Troubleshooter (Downing, Halford, Tipton) dei Judas Priest [Columbia]

Troubleshooter

You’ve got it, I want it.
My little troubleshooter.
I need it, you feed it.
My hunger drives me to ya.
You bring me round
with your velvet hands;
you’re gettin’ new life to me.
You put me back to promised land,
just where you know I should be.

You can take me
You can shake me
You can break me down

You’re givin’ I’m gettin’.
I’m gettin’ satisfaction.
You’re makin’ I’m takin’.
I want some heavy action.
You’re bendin’ and I’m mendin’,
gettin’ back together.
You really got what it takes
to make a bad man better.

You can take me
You can shake me
You can break me down.
Right down, right down, right down…

You can take me
You can shake me
You can break me down.

You’ve got it, I want it.
My little Troubleshooter.
I need it, you feed it.
My hunger drives me to ya.
You’re bendin’ and I’m mendin’,
gettin’ back together.
You really got what it takes
to make a bad man better.

You can take me
You can shake me
You can break me down.

Mediatore

Tu ce l’hai, io lo voglio.
Mio piccolo mediatore.
Ne ho bisogno, tu lo alimenti.
La mia fame mi porta da te.
Tu mi porti in giro
con le tua mani di velluto
Mi stai procurando una nuova vita
Mi hai riportato nella terra promessa
proprio dove sai che dovrei essere.

Mi puoi prendere
Mi puoi scuotere
Mi puoi far crollare

Tu stai dando e io ricevo
Sto avendo soddisfazione
Tu stai facendo, io sto prendendo
Voglio un po’ di azione
Ti stai curvando ed io sto guarendo
torneremo insieme.
Hai davvero ottenuto quello che ci vuole
per rendere migliore un uomo cattivo.

Mi puoi prendere
Mi puoi scuotere
Mi puoi far crollare
Proprio in fondo, proprio in fondo…

Mi puoi prendere
Mi puoi scuotere
Mi puoi far crollare

Tu ce l’hai, io lo voglio.
Mio piccolo mediatore.
Ne ho bisogno, tu lo alimenti.
La mia fame mi porta da te.
Ti stai curvando ed io sto guarendo
torneremo insieme.
Hai davvero ottenuto quello che ci vuole
per rendere migliore un uomo cattivo.

Mi puoi prendere
Mi puoi scuotere
Mi puoi far crollare

Tags: - 95 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .