Turn the other way – Avenged Sevenfold

Turn the other way (Prendi l’altra strada) è la traccia che apre, dopo l’intro To end the rapture, l’album d’esordio degli Avenged Sevenfold, Sounding the Seventh Trumpet, pubblicato il 31 gennaio del 2001.

Formazione Avenged Sevenfold (2001)

  • M. Shadows – voce
  • Zacky Vengeance – chitarra
  • Synyster Gates – chitarra
  • Johnny Christ – basso
  • The Rev – batteria

Traduzione To end the rapture – Avenged Sevenfold

Testo tradotto di To end the rapture (Shadows) degli Avenged Sevenfold [Good Life Recordings]

To end the rapture

The wind of life and air
from above smells of death.
Angels sing of the end.
Nothing you say and nothing you try
will change time.
Human race prepares to die.

Per fermare l’estasi

Il vento della vita e l’aria
dall’alto odorano di morte
Gli angeli cantano della fine
Niente di ciò che dici e niente di ciò che fai
può cambiare il corso dei fatti
La razza umana si prepara a morire

* traduzione inviata da Sheo97

Traduzione Turn the other way – Avenged Sevenfold

Testo tradotto di Turn the other way (Shadows) degli Avenged Sevenfold [Good Life Recordings]

Turn the other way

Slit my wrists, take away the pain.
Slit my throat, everyone’s to blame.
Lost in the fields of confusion.
Restless nights, they’re not far away.
I came here for something
and I’m not turning back.
A calm piece of mind
but you still hold my keys.
Keeping my fate deep
within your threshold.
Petty inconvenience
but it means the world to me.

You have the power.
To set me free.
Caught in your grasp, how?
Just let me be.
Give me control out.
Out of these depths.
A fiery hell.
I pray for death.

I’ve been the wrong
one time and time again.
Now I’m on my knees
forgive me please.
Tore out my heart
and handed to me on a silver platter.
Sew up the hole,
emptiness in the place of compassion.

You made me this way.
I am the product of your creation.
Look the other way.
Now you’ve turned your back on me.

You’ve turned away from me,
the future’s much to far away to see.
I hope you learn the truth,
not the way things were meant to be
with me and you.

Prendi l’altra strada

Recidimi i polsi, porta via il dolore
tagliami la gola, tutti ne hanno colpa
perso nei campi della confusione
Le notti agitate, non sono tanto lontane
sono venuto qui per qualcosa
e non tornerò indietro
Un calmo pezzo di mente,
ma tu hai ancora controllo su di me
tenendo il mio destino nel profondo
dentro i tuoi limiti.
Un inconveniente insignificante
ma per me significa tutto

Tu hai il potere
di liberarmi
chiuso nella tua stretta, come?
Lasciami vivere
Lasciami il controllo
fuori dall’abisso
un inferno infuocato
prego per la morte.

Sono stato quello sbagliato
per molte volte
adesso sono sulle mie ginocchia,
perdonami ti prego
Mi è stato strappato il cuore,
servito su un piatto d’argento
ricuci lo strappo,
vuoto al posto della compassione

Mi hai fatto cosi
sono il prodotto della tua creazione
guarda nell’altra parte
Ora mi hai voltato le spalle

Sei andata via da me,
il futuro è troppo lontano da vedere
Spero che imparerai la verità,
non nel modo in cui le cose dovevano
essere tra me e te

Tags: - 815 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .