Tutankhamen – Nightwish

Tutankhamen (Tutankhamon) è la traccia numero sei dell’album d’esordio dei Nightwish, Angel Fall First, pubblicato il primo novembre del 1997.

Formazione Nightwish (1997)

  • Tarja Turunen – voce
  • Erno “Emppu” Vuorinen – chitarra, basso
  • Jukka Nevalainen – batteria
  • Tuomas Holopainen – tastiere, voce

Traduzione Tutankhamen – Nightwish

Testo tradotto di Tutankhamen (Holopainen) dei Nightwish [Spinefarm]

Tutankhamen

As the sun sets beyond the pyramid
To greet me with its rays
I place my hand on my forehead
To see your chariots’ flames

Watch me kneel before you
Hear the cats meowing in the temple
They yearn for the milk
you cascaded
As I yearn your promised treasure

Treasure of
Tutankhamen
I am the one it is
Take me with you
Through the stargate
To the valley of the kings

Sacrifice me
Tutankhamen
And let me be your queen
Take me
Tonight and always
We’ll breed to fill all earth

Three millenniums it took me to guard your rest
Your slumber in mighty Phoenix’s nest
But tonight the darkness in the tomb has perished
For Carter has come to free my beloved

Treasure of
Tutankhamen
I am the one it is
Take me with you
Through the stargate
To the valley of the kings

Sacrifice me
Tutankhamen
And let me be your queen
Take me
Tonight and always
We’ll breed to fill all earth

Tutankhamon

Quando il sole tramonta dietro le piramidi
Salutandomi con i suoi raggi
Mi metto la mano sulla fronte
Per vedere le fiamme del tuo carro

Guardami inginocchiarmi dinanzi di te
Senti i gatti miagolare nel tempio
Desiderano il latte che
gli hai dato abbondantemente
Come io bramo il tuo tesoro promesso

Il tesoro di
Tutankhamon
Io sono l’unica che è
Portami con te
Attraverso il cancello stellare
Nella valle dei re

Sacrificami
Tutankhamon
E lasciami essere la tua regina
Prendimi
Stanotte e per sempre
Procreeremo per riempire tutte la terre

Ho passato tre millenni a vegliare sul tuo riposo
Il tuo sonno nel nido della possente Fenice
Ma stanotte l’oscurità nella tomba è finita
Il carrettiere è arrivato a liberare il mio amato

Il tesoro di
Tutankhamon
Io sono l’unica che è
Portami con te
Attraverso il cancello stellare
Nella valle dei re

Sacrificami
Tutankhamon
E lasciami essere la tua regina
Prendimi
Stanotte e per sempre
Procreeremo per riempire tutte la terre

Tags: - 652 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .