Twilight zone – Iron Maiden

Twilight zone (Zona del crepuscolo) è il quarto singolo degli Iron Maiden, il primo estratto da Killers anche se la canzone è presenta solo nella versione americana dell’album (verrà inserita nella versione europea solo nella ristampa del 1998). Il brano narra di uno spirito triste perché non può assumere l’aspetto di una figura ed è intrappolato fra questo mondo e il Purgatorio, riferendosi alla serie televisiva The Twilight Zone (Ai confini della realtà).

Formazione degli Iron Maiden (1981)

  • Paul Di’Anno – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Clive Burr – batteria

Traduzione Twilight zone – Iron Maiden

Testo tradotto di Twilight zone (Harris, Murray) degli Iron Maiden [EMI]

Twilight zone

She lays in bed at night and
that is when I make my call.
But when she stares at me,
she can’t see nothing at all,
Because, you see,
I can’t take no shape or form.
It’s been three long years
since I’ve been gone.

I can’t get used to purgatory,
you know it really makes me cry.
I’ll never know the reason
why I had to go.
Oh, oh, I’m crying,
Oh, oh, oh, deep inside of me.
Oh, oh, oh, can’t you see me?
Ah can’t you see me?

I’m looking forward to her spirit
coming over to me
I feel tempted to bring her
over to see just what it’s
Like to be hanging on the other side.
I feel so lonely,
it’s a long time since I died.

I try to show her that
she’s never gonna be alone,
Because my spirit is imprisoned
in the twilight zone.
Oh, oh, I’m crying,
Oh, oh, oh, deep inside of me.
Oh, oh, oh, can’t you hear me?
Ah can’t you see me?

Zona del crepuscolo

Di notte lei sta sul letto,
ed è allora che la chiamo
Ma quando mi fissa
non riesce a vedere niente
Perché, vedi,
non ho forma o apparenza
Sono passati tre lunghi anni
da quando sono morto

Non riesco ad abituarmi al purgatorio,
lo sai, mi fa piangere davvero
Non saprò mai la ragione
per cui me ne sono dovuto andare
Piango, oh, oh, oh,
nel profondo dentro me
Oh, oh, oh, non mi vedi?
Ah, non mi vedi?

Non vedo l’ora che il suo spirito
venga da me
Sono tentato di portarla a vedere
Soltanto cosa si prova a stare
sospesi nell’altra parte
Mi sento così solo,
è tanto tempo che sono morto

Cerco di dimostrarle
che non sarà mai sola
Perché il mio spirito è imprigionato
nella zona del crepuscolo
Sto piangendo,
nel profondo dentro me
non riesci a vedermi?
Ah, non riesci a vedermi?

Tags:, - 1.132 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .