Uncivilization – Biohazard

Uncivilization (Incivilizzazione) è la traccia numero due e quella che da il nome al  sesto album dei Biohazard, Uncivilization, pubblicato l’11 settembre del 2001.

Formazione Biohazard (2001)

  • Evan Seinfeld – voce, basso
  • Billy Graziadei – chitarra
  • Leo Curley – chitarra
  • Danny Schuler – batteria

Traduzione Uncivilization – Biohazard

Testo tradotto di Uncivilization dei Biohazard [Sanctuary]

Uncivilization

[recorded voice:]
Population control.
The only alternative left was
to increase the death rate,
no one wanted to pick people
out of a crowd and line them up for execution,
neither did they relish the possible
consequences of an enraged public upon
discovering that they were being
systematically murdered.
A very short but very deadly global war
was contemplated. Something else had to be
done that would absolve the decision-makers
of guilt, something that could be blamed
upon Mother Nature. The answer,
a synthetic biological agent,
an agent that does not naturally
exist for which no natural immunity
could have been acquired.
The United States population was infected.
The vaccine was administered
by the world health organization.
Whatever causes AIDS was in the vaccine
I’m the first in line with a sentence on deathrow
Take a look around
and feel the wind blow
And to those motherfuckers
who decide our fate
Annihilate, come together
and kill their hate
Cut their heads off and
put ‘em on a stake
Stuff their bodies in a barrel
and throw ‘em in the lake
Let the leaches
feast on their own
Motherfucker you’re wrong, your on your own

We all go to fight for our rights
Stand against those opposed
We all go to fight for our rights

Population Control
Population Control

[recorded voice:]
Over population is the most serious threat
to the whole future of our species.

Rip their arms off from limb to limb
Make them regret they
thought they would win
Cut their tongues out
to stop spreading lies
Their poisonous venom has kept me blind
Open your eyes don’t you realize
Come together, it’s time we rise

We all go to fight for our rights
Stand against those opposed
We all go to fight for our rights

We all go to fight for our rights
Stand against those opposed
We all go to fight for our rights

Population Control
Population Control
Population Control
Population Control

[recorded voice:]
The vaccine was administered
by the world health organization.

We all go to fight for our rights
Stand against those opposed
We all go to fight for our rights

We all go to fight for our rights
Stand against those opposed
We all go to fight for our rights

[recorded voice:]
The cure will be administered to the survivors
when it is decided
that enough people have died.

Incivilizzazione

[voce registrata]
“Il controllo del popolo.
L’unica alternativa rimasta era quella
di incrementare il tasso di mortalità,
Nessuno voleva prendere la gente
da una folla ed allinearli per l’esecuzione,
Nemmeno assaporare le possibili
conseguenze di un pubblico infuriato
al momento che hanno scoperto
che erano stati assassinati sistematicamente.
Una brevissima guerra ma terribile
fu contemplata. Qualcosa deve essere fatto
per poter assolvere i responsabili
di questa colpa, qualcosa che potrebbe incolpare
da Madre Natura. La risposta,
un’agente sintetico biologico,
un’agente che non esiste in natura
per chi non è immune naturale
potrebbe esser acquisito.
Il popolo degli Stati Uniti era infettato.
Il vaccino era amministrato
dall’Organizzazione della salute del mondo.
Qualunque cosa causasse l’AIDS era nel vaccino
Sono il primo in fila con una sentenza di morte
Date uno sguardo in giro
e sentire il vento che soffia e
A questi stronzi che
decidono il nostro destino
Annientate, venite insieme
e uccidete il loro odio
Tagliateli le teste e
mettetele su un palo
Riempite i loro corpi nelle tombe
e buttatele in un lago
Lasciate che le sanguisughe
banchettano tra di loro
Stronzo, hai sbagliato; sei dai solo”

Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti
Rimaniamo contro questi che oppongono
Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti

Controllo del popolo
Controllo del popolo

[voce registrata]
“Il sovraffollamento è la più seria minaccia
per l’intero futuro della nostra specie.”

Stacchiamo le loro braccia da arto ad arto
Facciamoli pentire di aver pensato
di poter vincere
Tagliamoli le lingue così
smettono di diffondere menzogne
Il loro velenoso veleno mi ha reso cieco
Apri gli occhi, non lo capisci?
Venite insieme, è il momento di sorgere

Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti
Rimaniamo contro questi che oppongono
Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti

Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti
Rimaniamo contro questi che oppongono
Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti

Controllo del popolo
Controllo del popolo
Controllo del popolo
Controllo del popolo

[voce registrata]
“Il vaccino era amministrato
dall’organizzazione della salute del mondo.”

Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti
Rimaniamo contro questi che oppongono
Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti

Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti
Rimaniamo contro questi che oppongono
Noi tutti andiamo a combattere per i nostri diritti

[voce registrata]
“La cura sarà amministrata dai sopravvissuti
quando sarà constatato che
Abbastanza persone siano morte.”

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 13 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .