Valley of the dolls – Fates Warning

Valley of the dolls (Valle delle bambole) è la traccia numero due del terzo album dei Fates Warning, Awaken the Guardian, pubblicato nel 1986.

Formazione Fates Warning (1986)

  • John Arch – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Frank Aresti – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Steve Zimmerman – batteria

Traduzione Valley of the dolls – Fates Warning

Testo tradotto di Valley of the dolls (Arch, Matheos) dei Fates Warning [Metal Blade]

Valley of the dolls

Bedroom mirrors, do tell
Who’s the fairest of them all?
Limelight silhouette
Transparent walls
Dancing shadows
cascade paper dolls
Wailing ghost guitars
send in the clowns
Send in the clowns

Painted plastic faces
stealing mommies make up
Masque the false Gods
With mannequin smiles
Prima Donna’s play
Upon their pedestal of fame
The unborn girls false facade
Illegitimate child
I won’t play your game
Illegitimate child
Searching for a name

Blasphemous
black Bible bias
You betray
Bigotry
Slay the hydra
Pretty maidens spread their leprosy
Hungry children feed
From hype of perpetual egos
I slay the hydra
Burn the talisman
Holocaust man

Run with the pack
Illegitimate child
The unborn wench at war
Tears him inside
She became a bride
Wedlock to a whore
Shatter the dreams
That tangerine dreams
Bow to Kings
Not the Queens
Go back where you reign
To your domain
The valley of the dolls

Bow to Kings of yesterday
They have given you wings to fly away
What have the Phantom Queens
But deceived you?
Armies of shadows
Climbing silvery mountains
Lining molten and ask

Camouflage the battle scars
With Oxyten and Maybelline
Cloning the heroes in hype magazine
Pirates of underground
Lightening the speed of sound
You will prevail

Bedroom mirrors, do tell
Who’s the fairest of them all?
Limelight silhouette
Transparent walls
Dancing shadows cascade paper dolls
Wailing ghost guitars

Run with the pack
Illegitimate child
The unborn wench at war
Tears him inside
She became a bride
Wedlock to a whore
Shatter the dreams
That tangerine dreams
Bow to Kings
Not the Queens
Go back where you reign
To your domain
The valley of the dolls

Valle delle bambole

Specchi del talamo, ditemi
Chi tra esse è la più graziosa?
Silhouette da celebrità
Mura eteree
Danzanti ombre
sovrappongon omini di carta
Gementi spettri di chitarre
spediscono i pagliacci
Spediscono i pagliacci

Mamme assemblano
cleptomani volti dipinti nella plastica
Ballo degli dei falsi e bugiardi
Con sorrisi da modella
La commedia di Prima Donna
Al di sopra dei loro piedistalli d’onore
La fallace facciata delle fanciulle nasciture
Figlia illegittima
Non prenderò parte al tuo gioco
Figlia illegittima
Alla ricerca d’un nome

Avversione nei confronti
della blasfema Bibbia nera
Tu tradisci
Xenofobia
Stermina l’idra
graziose vergini fan dilagare la loro lebbra
Nutri le fameliche bimbe
Dalla promozione di perpetui ego
Io stermino l’idra
Incenerisco il talismano
Uomo dell’olocausto

Fuggi con il branco
Figlia illegittima
La nascitura sgualdrina in guerra
Sventralo dall’interno
Essa diventa una moglie
Matrimonio con una meretrice
Infrangi i sogni
Quei sogni dolci come un’arancia
Inginocchiati di fronte ai re
Non di fronte alle regine
Tornatene ove regni sovrana
Verso il tuo dominio
La valle delle bambole

Inginocchiati di fronte ai Re del passato
Essi t’hanno donato le ali per volare via
Cosa fanno le Regine Spettro
Se non ingannarti?
Eserciti di tenebra
Che scalano montagne argentee
Foderandosi di lava e domande

Camuffa gli sfregi della battaglia
Con Oxyten e Maybelline
Clonando gl’eroi in magazzini pubblicitari
Pirati dei sotterranei
Rischiarano la velocità del suono
Tu prevarrai

Specchi del talamo, ditemi
Chi tra esse è la più graziosa?
Silhouette da celebrità
Mura eteree
Danzanti ombre sovrappongon omini di carta
Gementi spettri di chitarre

Fuggi con il branco
Figlia illegittima
La nascitura sgualdrina in guerra
Sventralo dall’interno
Essa diventa una moglie
Matrimonio con una meretrice
Infrangi i sogni
Quei sogni dolci come un’arancia
Inginocchiati di fronte ai re
Non di fronte alle regine
Tornatene ove regni sovrana
Verso il tuo dominio
La valle delle bambole

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 67 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .