Waiting for lunacy to find me – Godgory

Waiting for lunacy to find me (Aspettando che la follia mi trovi) è la traccia numero sette del terzo album dei Godgory, Resurrection, pubblicato il 29 giugno del 1999.

Formazione Godgory (1999)

  • Matte Andersson – voce
  • Erik Andersson – batteria

Traduzione Waiting for lunacy to find me – Godgory

Testo tradotto di Waiting for lunacy to find me (Andersson) dei Godgory [Nuclear Blast]

Waiting for lunacy to find me

I always knew
there would come a day
when darkness would fall
like a heavy blanket over me
it was always there
lay beside me when I slept
always lurking
deep within my mind
seeds of lunacy
being nursed by feelings of guilt
with their bloom comes insanity
my fate is cruel
but there´s a light in the pitching black
now my journey´s at an
end it seems
..at an end at last

See the sign
it´s the beginning of the end
madness comes
pull me inside
blow me away

Here it comes
rising up from the depths within
swallow the fear that rapes my mind
distant memories call
I hear the echoes of the life I lived
for a moment then they fade away
…then they fade away

See the sign
it´s the beginning of the end
I´ll die tonight
goodbye my friends see you in hell

Aspettando che la follia mi trovi

Ho sempre saputo
Che sarebbe arrivato un giorno
quando l’oscurità sarebbe calata
Come una pesante coperta su di me
È sempre stata qui
Sdraiata acanto a me quando dormivo
Sempre in agguato
nel profondo della mia mente
I semi della follia
Sono allattati da sentimenti di colpa
Con la loro fioritura arriva la pazzia
Il mio destino è crudele
Ma c’è una luce nell’oscurità
Ora sembra che il mi viaggio
sia giunto ad una fine
Finalmente ad una fine

Vedo il segno
È l’inizio della fine
Arriva la pazzia
Spingimi dentro
Soffiami via

Ecco che arriva
Sorgendo dalle profondità interiori
Inghiottisco la paura che stupra la mia mente
Lontani ricordi chiamano
Sento gli echi della vita che ho vissuto
Per un momento poi svaniscono
Poi svaniscono

Vedo il segno
È l’inizio della fine
Morirò stanotte
Addio amici miei ci vediamo all’inferno

* traduzione inviata da Chiara

Tags: - 33 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .