Waking the demon – Bullet For My Valentine

Waking the demon (Svegliando il demone) è la traccia numero quattro e il terzo singolo del secondo album dei Bullet For My Valentine, Scream Aim Fire, pubblicato il 28 gennaio del 2008.

Formazione Bullet for my Valentine (2008)

  • Matthew Tuck – voce, chitarra
  • Michael Paget – chitarra
  • Jason James – basso
  • Michael Thomas – batteria

Traduzione Waking the demon – Bullet For My Valentine

Testo tradotto di Waking the demon (Tuck) dei Bullet For My Valentine [Sony]

Waking the demon

Helpless, my eyes are bleeding
From the fear that’s inside
You sealed your demise
When you took what was mine

Don’t try to stop me
From avenging this world
No voice to be heard

Waking the demon
Where’d you run to
Walking in shadows
Watch the blood flow

There’s not much longer
So don’t try to fight
Your bodies weakening
Walk to the light

Those painful times
So alone so ashamed
I’m not coming back
There’s nothing to gain

Caution there’s just no limits
To the boundaries you push
I warned you but still you just
Fuck with my mind

There’s no escape from
This rage that I feel
Nothing is real

Waking the demon
Where’d you run to
Walking in shadows
Watch the blood flow

There’s not much longer
So don’t try to fight
Your bodies weakening
Walk to the light

Those painful times
So alone so ashamed
I’m not coming back
There’s nothing to gain

Breathe for me
Don’t wake me from this slumber
Stay with me
Possession taking over

Breathe for me
Don’t wake me from this slumber
Stay with me
Possession taking over

Waking the demon!

Svegliando il demone

Indifeso, i miei occhi stanno sanguinando
dalla paura che vi è dentro.
Hai segnato la tua morte
quando hai preso ciò che era mio.

Non cercare di fermarmi
dal vendicarmi di questo mondo,
nessuna voce da ascoltare.

Svegliando il demone
Dove pensi di andare?
Camminando nelle ombre,
guarda il sangue scorrere

Non c’è più tempo,
quindi non provare a combattere.
Il tuo corpo si sta indebolendo,
cammina verso la luce.

Quei momenti dolorosi
in cui eri così solo e così imbarazzato.
Non torno indietro,
non c’è niente da guadagnarci.

Attenzione non c’è nessun limite
ai confini che tu poni.
Ti ho avvisato, ma tu continui ancora
a fottermi la mente

Non c’è via d’uscita da
questa rabbia che provo
Niente è reale

Svegliando il demone
Dove pensi di andare?
Camminando nelle ombre,
guarda il sangue scorrere

Non c’è più tempo,
quindi non provare a combattere.
Il tuo corpo si sta indebolendo,
cammina verso la luce.

Quei momenti dolorosi
in cui eri così solo e così imbarazzato.
Non torno indietro,
non c’è niente da guadagnarci.

Respira per me
Non svegliarmi da questo sonno
Resta con me
La possessione mi sta prendendo

Respira per me
Non svegliarmi da questo sonno
Resta con me
La possessione mi sta prendendo

Svegliando il demone!

* traduzione inviata da Frankassassin

Tags: - 1.246 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .