Walk the earth – Silent Force

Walk the earth (Cammino sulla terra) è la traccia numero due e quella che da il nome al quarto album dei Silent Force, pubblicato il 16 febbraio del 2007.

Formazione Silent Force (2007)

  • D.C. Cooper – voce
  • Alex Beyrodt – chitarra
  • Jürgen Steinmetz – basso
  • André Hilgers – batteria
  • Torsten Röhre – tastiere

Traduzione Walk the earth – Silent Force

Testo tradotto di Walk the earth dei Silent Force [AFM]

Walk the earth

If somehow I find the words
Saying what I feel inside right now
It’s quiet, no sound
My voice seems
to become silent somehow

If we’re alone and then you ask me
Am I honest with myself I’ll tell you “no”
Do you believe in ever after?
I struggle with the answers
I can’t show

If I look into the mirror
I have to turn away
I fool the disconnected
I’m the man I cannot face
I’ve lived amongst expansion
Under no uncertain terms
It’s finally catching me somehow
Oh will I ever learn

And now it seems my days are numbered
My fate is closing in on me I know
Do you think that I am shallow?
Will I kneel before the beast
that lies below

I walk the earth,
Image of my world
Come feel the noise,
It’s through a voice unheard
I walk the earth
I’ve fallen far from grace
Come feel the noise,
My shell’s an empty space
I walk the earth

Oh, hanging on the balance,
It’s the path that I have led
Keeps them all believing
This is know that I have said
Uncertain is the outcome,
It appears it’s not all lost
This is what I’ve chosen
Most of the time
it plays out wrong

If we’re alone that’s when I’ll ask you
Are you honest with yourself you’ll tell me “no”
And you believe in ever after
I know the answer now just say it’s so

I walk the earth,
Image of my world
Come feel the noise,
It’s through a voice unheard
I walk the earth
I’ve fallen far from grace
Come feel the noise,
My shell’s an empty space
I walk the earth

Cammino sulla terra

Se in un modo o nell’altro trovassi le parole
Che dicano cosa sento dentro adesso
É così calmo, nessun suono
Sembra che la mia voce
diventi silenziosa, in qualche modo

Se fossimo soli e poi mi chiedessi
Se sono sincero con me stesso ti direi “no”
Ci credi, dopotutto?
combatto con le risposte
che non posso mostrare

Se guardo nello specchio
Devo allontanarmi
Inganno chi è sconnesso
Sono l’uomo che non posso affrontare
Ho vissuto tra lo sviluppo
Sotto alcun termine incerto
Finalmente mi sta catturando, in qualche modo
Oh imparerò mai?

E adesso sembra che i miei giorni siano contati
Il mio destino mi si sta avvicinando, lo so
Credi ch’io sia superficiale?
Mi inginocchierò davanti alla bestia
che giace là sotto?

Io cammino sulla terra
Immagine del mio mondo
Vieni a sentire il rumore,
Si sente attraverso una voce mai sentita
Io cammino sulla terra
Sono caduto ben lontano dalla grazia
Vieni a sentire il rumore,
Il mio involucro è uno spazio vuoto
Io cammino sulla terra

Oh, appeso alla bilancia
É il sentiero che ho condotto
Continua a far creder loro
che sia saputo ciò che ho detto
Incerto è il risultato
Sembra che non tutto sia perduto
Questo è ciò che ho scelto
Per la maggior parte delle volte
si conclude errato

Se sarai solo, è allora che ti chiederò
Sei onesto con te stesso? Mi dirai “no”
E ci credi, dopotutto?
So la risposta adesso, dilla solo così

Io cammino sulla terra
Immagine del mio mondo
Vieni a sentire il rumore,
Si sente attraverso una voce mai sentita
Io cammino sulla terra
Sono caduto ben lontano dalla grazia
Vieni a sentire il rumore,
Il mio involucro è uno spazio vuoto
Io cammino sulla terra

* traduzione inviata da Music-Freak11

Tags:, - 78 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .