Walking the steel – Saxon

Walking the steel (Camminando l’acciaio) è la traccia numero sette del ventesimo album dei Saxon, Sacrifice, pubblicato il primo marzo del 2013. Il brano, ispirato alla tragedia dell’11 settembre 2001, fa riferimento agli operai che camminano lungo le travi d’acciaio durante la costruzione dei grattaceli.

Formazione dei Saxon (2013)

  • Biff Byford – voce
  • Paul Quinn – chitarra
  • Doug Scarratt – chitarra
  • Nibbs Carter – basso
  • Nigel Glockler – batteria

Traduzione Walking the steel – Saxon

Testo tradotto di Walking the steel (Byford, Quinn, Scarratt, Carter, Glockler) dei Saxon [UDR Music]

Walking the steel

Rising from the ashes
Floor by floor
Reaching up into the sky
Where the eagles soar

The city sleeps, life goes on
Hope is still alive
Born again, the towers rise
Above the New York skies

Rising from the ashes
For all the world to see

Walking the steel
Build them high
Walking the steel
You touch the sky

A thousand lights are blazing
Into the night
Marching on around the clock
Nothing stops the fight

High above the city
The work goes on and on
Racing to the heavens
Until the job is done

Rising from the ashes
For all the world to see

Walking the steel
Build them high
Walking the steel
You touch the sky

Remember the heroes
Remember them all…

Walking the steel
Build them high
Walking the steel
You touch the sky

Rising like the phoenix
Towards the sky
See the mighty towers
Reaching high

Make them strong, work the steel
Build them to survive
Born again the twins will stand
Hope will never die

Rising from the ashes
For all the world to see

Walking the steel
Build them high
Walking the steel
You touch the sky

Camminando l’acciaio

Risorge dalle ceneri
Piano per piano
Per raggiungere il cielo
dove volano le aquile

La città dorme, la vita va avanti
La speranza è ancora viva
Rinato, le torri salgono
sopra i cieli di New York

Risorte dalla ceneri
perchè tutto il mondo le veda

Camminando l’acciaio
Costruitele alte
Camminando l’acciaio
Tocchi il cielo

Mille luci stanno ardendo
nella notte
Marciando tutto il giorno
Nulla ferma la lotta

In alto, sopra la città
Il lavoro continua
Una corsa verso il cielo
Fino a quando il lavoro è finito

Risorte dalla ceneri
perchè tutto il mondo le veda

Camminando l’acciaio
Costruitele alte
Camminando l’acciaio
Tocchi il cielo

Ricoda gli eroi
Ricordateli tutti…

Camminando l’acciaio
Costruitele alte
Camminando l’acciaio
Tocchi il cielo

Sorgendo come la fenice
Verso il cielo
Vedi le possenti torri
ergersi ambiziose

Falle forti, lavora l’acciaio
Costruiscile che sopravvivano
Rinate, le torri gemelle si ergeranno
La speranza non morirà mai

Risorte dalla ceneri
perchè tutto il mondo le veda

Camminando l’acciaio
Costruitele alte
Camminando l’acciaio
Tocchi il cielo

Tags: - 58 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .