Warlord – Manowar

Warlord (Condottiero) è la traccia che apre il secondo album dei Manowar, Into glory ride pubblicato nel luglio del 1983.

Formazione Manowar (1983)

  • Eric Adams – voce
  • Ross the Boss – chitarra
  • Joey DeMaio – basso
  • Scott Columbus – batteria

Traduzione Warlord – Manowar

Testo tradotto di Warlord (DeMaio) dei Manowar [Music for Nations]

Warlord

When you see me comin’ flying down the road
You know I ain’t afraid to lay it down
Yea got me some leather.
Leather is my skin
Black n chrome flashin’ through the town.
Some call me the Warlord
’cause I’m a god-damn bad machine,
young n hungry,
not too proud n mean

Ride, ride, ride,
I’m the warlord of the road,
Riding, riding, riding,
ain’t never growin old.

Take what I want and I go where I please
Got the world right by the balls.
This world ain’t big enough
to keep me down.
Yea we’re livin’ in a sick world.
The man on the T.V. said we
got lotsa trouble overseas,
well what the hell do I care?
Think they care about me?
Stop sending money send em all a bomb.

Ride, ride, ride,
I’m the warlord of the road,
Riding, riding, riding,
ain’t never growin old.

Born to live in the fast lane
on a chopped up Harley-D,
smell that oil and high test gasoline.
Never got a shortage of girls
to share my seat.
Well they all want to know
what people say is true,
You know, get a biker started
he’ll drive all damn night.
Well hold on honey
cause this ride’s for a ride.

Ride, ride, ride,
I’m the warlord of the road,
Riding, riding, riding,
ain’t never growin old.

Condottiero

Quando mi vedi arrivare volando sulla strada
Sai che non ho paura di cadere
Yea dammi un po’ di cuoio,
il cuoio è la mia pelle
Nero e cromature risplendono in città
Alcuni mi chiamano il condottiero
perché sono una dannata macchina cattiva
Giovane e affamato
non troppo orgoglioso e crudele

Cavalco, cavalco, cavalco
sono il condottiero in strada
Cavalcando, cavalcando, cavalcando
non invecchiando mai

Prendo ciò che voglio e vado dove mi piace
Prendo il mondo per le palle
Questo mondo non è grande abbastanza
per sbattermi giù
Yea viviamo in un mondo malato
L’uomo in TV dice
che abbiamo dei problemi oltre mare
Be’ perchè diavolo dovrei preoccuparmi?
Pensi che loro si preoccupino di me
Basta mandargli soldi, mandiamogli bombe

Cavalco, cavalco, cavalco
sono il condottiero in strada
Cavalcando, cavalcando, cavalcando
non invecchiando mai

Nato per vivere in corsia di sorpasso
Su di una Harley Davidson Chopper
Senti l’odore dell’olio e della benzina
Non mi mancano mai ragazze
che siedano sulla mia sella
Bene vogliono sapere
se quello che dice la gente è vero
Lo sai, se un biker parte
guiderà per tutta la notte
Tieniti forte dolcezza
perché questa cavalcata è per una corsa

Cavalco, cavalco, cavalco
sono il condottiero in strada
Cavalcando, cavalcando, cavalcando
non invecchiando mai

Tags: - 695 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .