Warriors – Savatage

Warriors (Guerrieri) è la traccia numero tre del terzo album dei Savatage, Power of the night, pubblicato il 20 maggio del 1985.

Formazione Savatage (1985)

  • Jon Oliva – voce
  • Criss Oliva – chitarra
  • Keith Collins – basso
  • Steve Wacholz – batteria

Traduzione Warriors – Savatage

Testo tradotto di Warriors (J.Oliva, C.Oliva, Collins) dei Savatage [Combat Records]

Warriors

As the edge of midnight falls
The warrior stands alone
Visions of the fighting past
A thousands tales are told

Immortal

Let the battles of street life begin
Do some leathers and chains
They live their life
And they feel their own pain
The times that is chilling their bones
And they can’t get away
Alone in the cold
Watching night turn into day

Armed to attack
The soldiers react
Kill or be killed
Is the life they live

Warriors, warriors
Warriors of the world
Warriors, warriors
Warriors of the world

On the streets they are roaming the night
Out to claim their domain
One more pointless battle
with nothing to gain
And life is a Hell for them
Living with the shadows of death
Scratching and clawing
till no souls are left

Armed to attack
The soldiers react
Kill or be killed
Is the life they live

Warriors, warriors
Warriors of the world
Warriors, warriors
Warriors of the world

They call the streets of Hell their home!
They’re not alone…
A thousands tales are told
The streets of Hell their home

Warriors, warriors
Warriors of the world
Warriors, warriors
Warriors of the world
Warriors, warriors
Warriors of the world
Warriors, warriors
Warriors of the world

Guerrieri

Mentre arriva mezzanotte
Il guerriero sta da solo
Visioni di combattimenti passati
Un migliaio di storie raccontate

Immortale

Lascia che le lotte di strada inizino
Fatte di pelle e catene
Loro vivono la loro vita
e sentono il loro dolore
I tempi che li fanno rabbrividire
e non possono farla franca
Da solo nel freddo
Osservando la notte diventare giorno

Armati per attaccare
I soldati reagiscono
Uccidere o essere uccisi
È la vita che fanno

Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo
Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo

Sulle strade stanno vagando nella notte
Per rivendicare il loro dominio
Ancora una inutile battaglia
senza guadagnare nulla
E la vita è un inferno per loro
Vivendo nell’ombra della morte
Graffiando e ghermendo
finché nessuna anima è rimasta

Armati per attaccare
I soldati reagiscono
Uccidere o essere uccisi
È la vita che fanno

Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo
Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo

Loro chiamano le strade dell’inferno la loro casa!
Non sono soli…
Un migliaio di storie sono raccontate
Le strade dell’inferno, la loro casa

Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo
Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo
Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo
Guerrieri, guerrieri
Guerrieri del mondo

* traduzione inviata da Mirko

Tags: - 65 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .