Wehrmacht – Sabaton

Wehrmacht (Forza di difesa) è la traccia numero otto del sesto album dei Sabaton, Coat of Arms, pubblicato il 21 maggio del 2010. Il brano parla della macchina da guerra nazista e degli effetti del Terzo Reich sul semplice soldato tedesco.

Formazione Sabaton (2011)

  • Joakim Brodén – voce
  • Rickard Sundén – chitarra
  • Oskar Montelius – chitarra
  • Pär Sundström – basso
  • Daniel Mullback – batteria
  • Daniel Mÿhr – tastiere

Traduzione Wehrmacht – Sabaton

Testo tradotto di Wehrmacht (Brodén) dei Sabaton [Nuclear Blast]

Wehrmacht

Pulled into war to serve a vision
That’s supposed to last a thousand years
Part of a machine unstoppable
As merciless as tidal waves

Were they the victims of the time
Or proud parts of lager goals?
Propaganda of the Reich masterful machine

Time and again the battle rages on
Beyond the gates of misery
As casualties rise and
millions die around them
Did they see it all?

Crazy made men on a leash
Or young men who lost their way?
Grand illusions of the Reich
May seem real at times

Panzers on a line
Form the Wehrmacht’s spine
Lethal grand design
What about the men executing orders?

Ad victoriam
Ex machina
Non sibi sed patriae

Ad victoriam
Ex machina
Non sibi sed patriae

Pulled into war to serve a vision
That just didn’t last a thousand years
Part of a machine
Though stoppable as merciless as tidal waves

Crazy made men on a leash
Or young men who lost their way?
Grand illusions of the Reich
May seem real at times

Panzers on a line
Form the Wehrmacht’s spine
Lethal grand design
What about the men executing orders?

Forza di difesa

Coinvolti nella guerra per servire una visione
che avrebbe dovuto durare mille anni
Parte di una macchina inarrestabile
spietata come un maremoto

Sono stati vittime del tempo
o parte orgogliosa degli obiettivi
Propaganda della magistrale macchina del Rerich

Più volte la battaglia infuria
oltre i cancelli della miseria
mentre aumentano le vittime
e milioni di persono muoiono attorno a loro
Hanno visto tutto?

Folli che hanno gli uomini al loro guinzaglio
o giovani uomini che hanno perso la loro strada?
La grande illusione del Reich
a volte può sembrare vera

I carri in linea
formano la spina dorsale della Wehrmacht
Un grandioso progetto letale
Che dire degli uomini che eseguono gli ordini?

Alla vittoria
fuori dalla macchina
non per se stessi ma per la patria

Alla vittoria
fuori dalla macchina
non per se stessi ma per la patria

Coinvolti nella guerra per servire una visione
che semplicemente non durerà mille anni
Parte di una macchina
anche se arrestabile spietata come un maremoto

Folli che hanno gli uomini al loro guinzaglio
o giovani uomini che hanno perso la loro strada?
La grande illusione del Reich
a volte può sembrare vera

I carri in linea
formano la spina dorsale della Wehrmacht
Un grandioso progetto letale
Che dire degli uomini che eseguono gli ordini?

Tags:, - 936 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .