Welcome to Hell – Venom

Welcome to Hell (Benvenuto all’inferno) è la traccia numero due e quella che da il nome all’album d’esordio dei Venom, pubblicato nel dicembre del 1981.

Formazione Venom (1981)

  • Conrad “Cronos” Lant – voce, basso
  • Jeffrey “Mantas” Dunn – chitarra
  • Tony “Abaddon” Bray – batteria

Traduzione Welcome to Hell – Venom

Testo tradotto di Welcome to Hell (Lant, Dunn, Bray) dei Venom [Neat]

Welcome to Hell

Fight, we will fight right,
Living low in a world of our own,
Destined to live right, fight,
We’re taking hell as our home,
Burning lives burning,
Asking me for the mercy of god,
Ancient cries crying,
Acting fast upon the way of the dog,

Welcome to hell,
Welcome to hell,
Welcome to hell,
Welcome to hell.

Kill we will kill death,
Masturbating on the deeds
we have done,
Hell commands death kill,
Argue not of feel the death of sun,
Burning lives burning,
Asking me for the mercy of god,
Ancient cries crying,
Acting fast upon the way of the dog

Welcome to hell
Welcome to hell
Welcome to hell
Welcome to hell.

Leave your souls at his feet,
Kiss the flames,
Scorn defeat.

Die we won’t die live,
Our choice of difference
is what you’ll never know,
Mortal voids live die,
Buried deep beneath
the fall of the snow,
Burning lives burning,
Asking me for the mercy of god,
Ancient cries crying,
Acting fast upon the way of the dog,

Welcome to hell
Welcome to hell
Welcome to hell
Welcome to hell.

Benvenuto all’inferno

Combattiamo, combatteremo per ciò che è giusto
Viviamo in basso, in un nostro mondo
Siamo destinati a vivere nel giusto, combattiamo
L’inferno è diventato casa nostra
Bruciamo vite, le bruciamo
E loro mi chiedono la pietà di Dio
Si sentono antiche urla
Che parlano sulla via del cane

Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno

Uccidiamo, uccidiamo la morte
Ci masturbiamo pensando
alle azioni che abbiamo fatto
L’inferno ci comanda di uccidere la morte
Testimoniamo di non sentire la morte del sole
Bruciamo vite, le bruciamo
E loro mi chiedono la pietà di Dio
Si sentono antiche urla
Che parlano sulla via del cane

Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno

Lascia la tua anima ai suoi piedi
Bacia le fiamme
Vieni sconfitto nella disperazione

Moriamo, non moriremo da vivi
La nostra scelta di essere diversi
è qualcosa che non capirete mai
I vuoti mortali vivono per morire
Verranno seppelliti profondamente,
sotto la neve caduta
Bruciamo vite, le bruciamo
E loro mi chiedono la pietà di Dio
Si sentono antiche urla
Che parlano sulla via del cane

Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno
Benvenuto all’inferno

Tags:, - 671 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .