What comes around – Ill Niño

What comes around (Quel che fai) è la traccia numero cinque del primo album degli Ill Niño, Revolution/Revolución, pubblicato il 18 settembre del 2001. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Ill Niño (2001)

  • Cristian Machado – voce
  • Jardel Martins Paisante – chitarra
  • Marco Rizzo – chitarra
  • Lazaro Pina – basso
  • Dave Chavarri – batteria
  • Roger Vasquez – percussioni

Traduzione What comes around – Ill Niño

Testo tradotto di What comes around (Machado, Rizzo, Chavarri) degli Ill Niño [Roadrunner]

What comes around

I hate you. I hate you – shut up…

You think that I’m the one to blame
Everything I lose is just a piece
of what there is
to gain
You think it’s cool and all is fine
Now is the day when you pay,
this is my time
I feel for you nothing but pain
I am what you will be,
you are dying in me
I love you, I hate you, I miss you…

You’re always thinking you’re so perfect
Those thoughts drove me away from home
But if you put me through your tests
Then I will fade

I have nothing to say
But I feel like
my mouth is wide open
Everything that is real
Comes around
Comes around…

Shut up…

Your stupid face just makes me sick
I see you changing every day
To fit into the newest clique
I know you, but everything you do
Is just a part of you, you’ll never see the truth
I hate the way you make me feel
I hate the way you think you’re real
Your one voice it destroys my one choice

You’re always thinking you’re so perfect
Those thoughts drove me away from home
But if you put me through your tests
Then I will fade

I have nothing to say
But I feel like
my mouth is wide open
Everything that is real
Comes around
Comes around…

Tu vida es mia
Your fear is living here in me

Es que no entiendo
come en la vida puedes acer
La paz entre nostros
cuando no vas a decir
Y la gratitude que tu nunca vas a ver
Has now turned to hate

I have nothing to say
But I feel like
my mouth is wide open
Everything that is real
Comes around
Comes around…

Shut up!

Quel che fai

Ti odio. Ti odio – stai zitta…

Pensi che sono l’unico da biasimare
Ogni cosa che perdo è solo un pezzo
di quello che c’è
Da guadagnare
Pensi sia figo e vada tutto bene
Adesso è il giorno che paghi,
questo è il mio momento
Provo per te nient’altro che dolore
Sono quello che sarai,
stai morendo dentro di me
Ti amo, ti odio, mi manchi…

Stai sempre pensando di essere così perfetta
Questi pensieri mi guidano via da casa
Ma se mi metti attraverso le tue prove
Poi scomparirò

Non ho niente da dire
Ma mi sento come
se la mia bocca fosse spalancata
Ogni cosa che è vera
Ti tornerà indietro
Ti tornerà indietro…

Stai zitta…

La tua stupida faccia mi fa solo star male
Ti vedo che cambi ogni giorno
Per adattarti ad un nuovo cliché
Ti conosco, ma ogni cosa che fai
É solo una parte di te, non vedrai mai la verità
Odio il modo che mi fai sentire
Odio il modo che pensi fosse reale
La tua unica voce distrugge la mia unica scelta

Stai sempre pensando di essere così perfetta
Questi pensieri mi guidano via da casa
Ma se mi metti attraverso le tue prove
Poi scomparirò

Non ho niente da dire
Ma mi sento come
se la mia bocca fosse spalancata
Ogni cosa che è vera
Ti tornerà indietro
Ti tornerà indietro…

La tua vita è mia
La tua paura è vivere qui con me

É che non capisco
come la vita possa essere divorata
La pace tra di noi
quando non si riesce a decidere
E la gratitudine che non vedrai mai
Ora è diventato odio

Non ho niente da dire
Ma mi sento come
se la mia bocca fosse spalancata
Ogni cosa che è vera
Ti tornerà indietro
Ti tornerà indietro…

Stai zitta!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 249 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .