What sober couldn’t say – Halestorm

What sober couldn’t say (Quello che un sobrio non potrebbe dire) è la traccia numero undici del terzo album degli Halestorm,  Into the Wild Life, pubblicato il 10 aprile del 2015.

Formazione Halestorm (2015)

  • Lzzy Hale – voce, chitarra, tastiera
  • Joe Hottinger – chitarra
  • Josh Smith – basso
  • Arejay Hale – batteria

Traduzione What sober couldn’t say – Halestorm

Testo tradotto di What sober couldn’t say degli Halestorm [Atlantic]

What sober couldn’t say

Headed for a black out
Hurting like hell
Finding my way to the bottom of the bottle
Packing up my suitcase, leaving no trace
One step closer with every swallow

A deafening silence
Like you like me
Where you want me
Saying nothing
But not this time
I’m gonna say
I’m gonna say

What sober couldn’t say
Couldn’t break thru
Under the influence of you
Incoherent, truth serum
Just enough to make me bullet proof
I’m so over this love gone violent
I’m drunk and brave enough to say
What sober couldn’t say

Criminal in my mind
I’ve been doing time
Believing in the lie
That you still loved me
Making up for
The slamming of the door
Always wanting more but never giving

Sick of crying
Tired of trying
Always buying
Into every kiss
But not this time
I’m gonna say

What sober couldn’t say
Couldn’t break thru
Under the influence of you
Incoherent, truth serum
Just enough to make me bullet proof
I’m so over this love gone violent
I’m drunk and brave enough to say
What sober couldn’t say

Ooh…
This is my intervention
Getting your attention
Ooh…
I’m gonna say
I’m gonna say
I’m gonna say

What sober couldn’t say
Couldn’t break thru
Under the influence of you
Incoherent, truth serum
Just enough to make me bullet proof
I’m so over this love gone violent
I’m drunk and brave enough to say
What sober couldn’t say

Quello che un sobrio non potrebbe dire

Diretta verso un blackout
Fa male come l’inferno
Trovo la mia strada sul fondo della bottiglia
Faccio la mia valigia, senza lasciare traccia
Un passo più vicino con ogni sorso

Un silenzio assordante
come ti piaccio
dove mi vuoi
senza dire nulla
ma non questa volta
Sto per dire
Sto per dire

Quello che un sobrio non potrebbe dire
Impossibile svoltare
sotto la tua influenza
Incoerente, siero della verità
quel tanto che basta per rendermi blindato
sono oltre questo amore diventato violento
Sono ubriaco e abbastanza coraggioso da dire
quello che un sobrio non potrebbe dire

Criminale nella mia mente
Sono stato in prigione
Credendo alla menzogna
che tu mi amassi
Rimediando per
aver sbattuto la porta
Volendo sempre di più ma non dando mai

Stufo di piangere
Stanco di provare
Sempre lo stesso acquisto
dentro ogni bacio
Ma non questa volta
Sto per dire…

Quello che un sobrio non potrebbe dire
Impossibile svoltare
sotto la tua influenza
Incoerente, siero della verità
quel tanto che basta per rendermi blindato
sono oltre questo amore diventato violento
Sono ubriaco e abbastanza coraggioso da dire
quello che un sobrio non potrebbe dire

Ooh…
Questo è il mio intervento
Per avere la tua attenzione
Ooh…
Sto per dire
Sto per dire
Sto per dire

Quello che un sobrio non potrebbe dire
Impossibile svoltare
sotto la tua influenza
Incoerente, siero della verità
quel tanto che basta per rendermi blindato
sono oltre questo amore diventato violento
Sono ubriaco e abbastanza coraggioso da dire
quello che un sobrio non potrebbe dire

Tags: - 658 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .