When a blind man cries – Deep Purple

When a blind man cries (Quando un uomo cieco piange) è un brano composto durante le registrazioni del sesto album in studio dei Deep Purple, Machine Head e pubblicato come lato b del singolo Never Before. La canzone è stata poi inserita nella ristampa del disco del 1997.

Formazione Deep Purple (1972)

  • Ian Gillan – voce, armonica
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Roger Glover – basso
  • Ian Paice – batteria
  • Jon Lord – piano, organo, tastiere

Traduzione When a blind man cries – Deep Purple

Testo tradotto di When a blind man cries (Blackmore, Gillan, Glover, Lord, Paice) dei Deep Purple [EMI]

When a blind man cries

If you’re leaving
close the door.
I’m not expecting
people anymore.

Hear me grieving,
I’m lying on the floor.
Whether I’m drunk or dead
I really ain’t too sure.

I’m a blind man
I’m a blind man and my world is pale.
When a blind man cries
Lord, you know there ain’t no sadder tale.

Had a friend once
in a room,
had a good time but
it ended much too soon.

In a cold month
in that room
we found a reason for
the things we had to do.

I’m a blind man
I’m a blind man, now my room is cold.
When a blind man cries
Lord, you know he feels it from his soul.

I’m a blind man
I’m a blind man, now my room is cold.
When a blind man cries
Lord, you know he feels it from his soul.

Quando un uomo cieco piange

Se vai via,
chiudi la porta.
Non aspetto
più nessuno

Ascoltami soffrire,
sdraiato per terra
se sono ubriaco o morto,
in realtà non ne sono sicuro

Sono un uomo cieco
sono un uomo cieco e il mio mondo è fragile.
Quando un uomo cieco piange
Signore, non esiste una storia più triste.

Avevo un amico una volta
in una stanza,
siamo stati bene,
ma è finito veramente troppo presto.

Durante un mese freddo
in quella stanza
abbiamo trovato un motivo per
le cose che dovevamo fare.

Sono un uomo cieco
sono un uomo cieco e il mio mondo è fragile.
Quando un uomo cieco piange
Signore, lo sai lo sente dall’anima.

Sono un uomo cieco
sono un uomo cieco e il mio mondo è fragile.
Quando un uomo cieco piange
Signore, lo sai lo sente dall’anima.

Tags:, , - 4.651 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .