When the lights are down – Kamelot

When the lights are down (Quando le luci sono spente) è la traccia numero due del settimo album dei Kamelot, The Black Halo, pubblicato il 15 marzo del 2005.

Formazione Kamelot (2005)

  • Roy Khan – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Glenn Barry – basso
  • Casey Grillo – batteria

Traduzione When the lights are down – Kamelot

Testo tradotto di When the lights are down (Khan, Youngblood, Barry, Grillo) dei Kamelot [SPV]

When the lights are down

[Ariel]
Rules without exceptions last eternally
Every move you make creates your destiny
I’ve come to soak
my sorrow in halo black
As black as the seal on my soul

Cause when the lights are down
There’s no more to say
Love is the real pain
An internal revolution in our minds
And when the lights are down
You’re so far away
Tell me your real name
In the silence of the darkness we unite

[Rules without exceptions last eternally
Every move you make creates your destiny]
What can protect me from the past
And all the things that I have done
She told me and then she was gone

[Mephisto]
But when the lights are down
There’s no more to say
Deep in the shadows
Where the last of my delusions made a stand

[Ariel]
Cause when the lights are down
She’ll take me away
Tell me her real name
And in death we’ll live
the love we never had

Come all ye faithful beneath the moon
Into the void as one
Marching on

Quando le luci sono spente

[Ariel]
Le regole durano per sempre, senza eccezioni
Ogni mossa che compi crea il tuo destino
Sono giunto ad ammorbidire
il mio dolore in un alone nero
Nero come il sigillo sulla mia anima

Perché quando le luci sono spente
Non c’è più nulla da dire
L’amore è il vero dolore
Una rivolazione interna nelle nostre menti
E quando le luci sono spente
Tu sei così lontana
Dimmi il tuo vero nome
Siamo uniti nel silenzio dell’oscurità

[Le regole durano per sempre, senza eccezioni
Ogni mossa che compi crea il tuo destino]
Quello che può proteggermi dal passato
E tutto ciò che ho fatto
Lei me le disse e poi se ne andò

[Mephisto]
Ma quando le luci sono spente
Non c’è più nulla da dire
In profondità nelle ombre
Dove prese posto la mia ultima delusione

[Ariel]
Perché quando le luci sono spente
Lei mi porterà via
Dimmi il suo vero nome
E nella morte vivremo
l’amore che non abbiamo mai provato

Venite tutti, fedeli, sotto la luna
Uniti nel nulla come un tutt’ uno
Andando avanti

Tags: - 190 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .