When the world explodes – In Flames

When the world explodes (Quando il mondo esplode) è la traccia numero sette dell’undicesimo album degli In Flames, Siren Charms, pubblicato il 5 settembre del 2014.

Formazione In Flames (2014)

  • Anders Fridén – voce
  • Björn Gelotte – chitarra
  • Niclas Engelin – chitarra
  • Peter Iwers – basso
  • Daniel Svensson – batteria

Traduzione When the world explodes – In Flames

Testo tradotto di When the world explodes (Fridén, Gelotte) degli In Flames [Epic]

When the world explodes

I’m right here
When the world explodes
Try to remember these words
When the world explodes

In the darkest of nights
You are my endless fire inside

Across the waters
and back to shore
There’s space in time
You guide me

Afraid there’s not much time
Life’s a matter of moments

Face the truth
That I cannot run
I always known

So if I never get to say this to you
You should still know
Dry your eyes
Find a stream that leads
toward the water of the divine
Come lay with me

Face the truth
That I cannot run
I always known
(I always known)

So if I never get to say this to you
You should still know
Dry your eyes
Find a stream that leads
toward the water of the divine
Come lay with me
(Lay with me)

So if I never get to say this to you
You should still know
Dry your eyes…

Dry your eyes
Find a stream that leads
toward the water of the divine
Come lay with me

Quando il mondo esplode

Sono proprio qui
Quando il mondo esplode
Cerca di ricordare queste parole
Quando il mondo esplode

Nella più tetra delle notti
Tu sei il mio imperituro fuoco interiore

Attraverso le acque
E di ritorno verso la riva
V’è spazio nel tempo
Tu mi guidi

Col timor che non vi sia abbastanza tempo
La vita è un succedersi d’attimi

Affronta la realtà
Ch’io non posso fuggire
L’ho sempre saputo

Così se mai riuscirò a dirti questo
Tu dovrai comunque comprenderlo
Asciuga i tuoi occhi
Trova un ruscello che ti porti
Di fronte lo specchio d’acqua del divino
Vieni a giacere con me

Affronta la realtà
Ch’io non posso fuggire
L’ho sempre saputo
(L’ho sempre saputo)

Così se mai riuscirò a dirti questo
Tu dovrai comunque comprenderlo
Asciuga i tuoi occhi
Trova un ruscello che ti porti
Di fronte lo specchio d’acqua del divino
Vieni a giacere con me
(Giacere con me)

Così se mai riuscirò a dirti questo
Tu dovrai comunque comprenderlo
Asciuga i tuoi occhi

Asciuga i tuoi occhi
Trova un ruscello che ti porti
Di fronte lo specchio d’acqua del divino
Vieni a giacere con me

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 303 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .