White lightning moonshine – Lordi

White lightning moonshine (Un bianco lampo di luce lunare) è la traccia numero dodici del primo album dei Lordi, Bend Over and Pray the Lord, registrato nel 1997 ma pubblicato solamente nel 2012 nella compilation Scarchives Vol. 1.

Formazione Lordi (1997)

  • Lordi – voce
  • Amen – chitarra
  • G-Stealer – basso
  • Enary – tastiere

Traduzione White lightning moonshine – Lordi

Testo tradotto di White lightning moonshine dei Lordi [Sony]

White lightning moonshine

By the foulest tooth
Swallowing the foulest food
Then pop off unsecured
Violated and nude

Giving up the ghost
What you were is what you get
It is a feeding time for the lord
Heretic lesson that you won’t forget

Take away the scepter
Take away the crown
But nothing brings me down

Little piggy is on the run
Now lies under the gun
The sound of a shattering glass
Lights a heart upon its ass

Fuck the solitude
There’s a war out
like you wouldn’t know it
It’s deeding time for the freaks
Gotta find it
Gotta kill it and hide it

Pick to pieces
Suffocate a man
All eyes on me
Like I would give a damn

You may take away the scepter
And take away the crown
But nothing brings me down
Still the orchestra plays
the mighty swine
White lighting moonshine

Pick the pieces
Suffocate a man
All eyes on me
Like I would give a damn
It’s a peek inside
the mighty swine
White lighting moonshine

Un bianco lampo di luce lunare

Dal più ripugnante dente
Ingurgitando il più abominevole cibo
Poi parti di tutta fretta insicuro
Violentato e svestito

Arrenditi allo spirito
Ciò ch’eri è ciò ch’hai raggiunto
Per il signore è un attimo di pasto
Eretica lezione che non dimenticherai

Portagli via lo scettro
Portagli via la corona
Ma nulla mi può fermare

Il piccolo maialino è in fuga
Ora giace sotto una pistola
L’eco d’un bicchiere in frantumi
Illumina un cuore infilato nel suo culo

Fanculo alla solitudine
C’è una guerra là fuori
come mai ne hai viste finora
Ѐ l’ora di muoversi per i mostri
Dovete trovarlo
Dovete ucciderlo e nasconderlo

Spolpate a pezzi
Soffocate l’uomo
Tutti gl’occhi a me
Come se potesse venirmi un accidente

Dovresti portare via lo scettro
E dovresti portare via la corona
Ma nulla mi può fermare
Ancora suona l’orchestra
il motivo del poderoso porco
Un bianco lampo di luce lunare

Spolpate a pezzi
Soffocate l’uomo
Tutti gl’occhi a me
Come se potesse venirmi un accidente
Ѐ una sbirciata nel recondito
animo del poderoso porco
Un bianco lampo di luce lunare

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 43 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .