Whorehouse Blues – Motörhead

Whorehouse Blues (Il blues del bordello) è la traccia numero dodici e quella che chiude il diciassettesimo album dei Motörhead, Inferno, pubblicato il 22 luglio del 2004.

Formazione Motörhead (2004)

  • Lemmy Kilmister – voce, basso
  • Phil Campbell – chitarra
  • Mikkey Dee – batteria

Traduzione Whorehouse Blues – Motörhead

Testo tradotto di Whorehouse Blues (Campbell, Dee, Kilmister) dei Motörhead [SPV]

Whorehouse Blues

Well we came up from the gutter,
The wrong side of the tracks,
Yeah, we came up from the gutter,
Wrong side of the tracks,
You know the music brought us out, babe,
And we ain’t never been back,

Cause we went city to city,
All around the world,
Yes, we went city to city,
All around the world,
You know it never looked like enough, honey,
Even after thirty years,

Cause we come blazing
like a shooting star,
We light you up real good,
Yes, we come blazing
like a shooting star,
We light you up real good,
We gonna hit you like a flash of lightning,
Just like a bad boy would,

You know the only thing that’s missing,
Is a little mouth harp blues,
You know the only thing that’s missing,
Is a little mouth harp blues,
And you know life’s full of suprises,
You know we do that to,

You know we ain’t too good looking,
But we are satisfied,
No, we ain’t never been good looking,
But we are satisfied,
We shoulda opened up
a little Whorehouse, honey,
Get a little booty on the side

Il blues del bordello

Allora, siamo venuti fuori dal ghetto
Sull’altro lato della strada
Yeah, siamo venuti fuori dal ghetto
Sull’altro lato della strada
Sai che è stata la musica a portarci via da lì, babe
E non ci siamo mai tornati

Perché siamo andati di città in città
E abbiamo girato tutto il mondo
Sì, siamo andati di città in città
E abbiamo girato tutto il mondo
Sai che non ci è mai sembrato abbastanza, tesoro
Nemmeno dopo trent’anni

Perché fin dall’inizio brillavamo
come una stella cadente
E vi abbiamo illuminato davvero bene
Sì, fin dall’inizio brillavamo
come una stella cadente
E vi abbiamo illuminato davvero bene
Vi colpiremo come un fulmine
Proprio come farebbe un ragazzo cattivo

Sai che l’unica cosa che manca
È un po’ di blues con l’armonica
Sai che l’unica cosa che manca
È un po’ di blues con l’armonica
E sai che la vita è piena di sorprese
Sai che noi ne abbiamo avute molte

Sai che non siamo molto belli
Ma siamo soddisfatti
No, non siamo mai stati molto belli
Ma siamo soddisfatti
Avremmo dovuto aprire
un piccolo bordello, tesoro
E portare con noi qualche bel culetto

Tags: - 2.430 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .