Wicked witch – Demons & Wizards

Wicked witch (Per ogni lacrima che scende) è la traccia numero sette del secondo album dei Demons & Wizards, Touched by the Crimson King, pubblicato il 27 giugno del 2005. Il testo del brano fa riferimento al romanzo di Frank Baum, il Mago di Oz.

Formazione Demons and Wizards (2005)

  • Hansi Kürsch – voce
  • Jon Schaffer – basso, chitarra

Traduzione Wicked witch – Demons & Wizards

Testo tradotto di Wicked witch (Schaffer, Kürsch) dei Demons & Wizards [Warner]

Wicked witch

There is a demon
An evil mind
Inside us
Oh I know, I know
We all know the rules
When water will be shed
The wicked witch is…

This is the end of all the miracles
Farewell to you yellow brick road

Everything she is asking for
It all belongs to her
Now she’s gone into nothingness
There she waits

Still I can hear her singing in the room
In the room I know she’s gone
I’ve thought “She’ll never fail,
All magic will be gone
The day she’ll melt away”

This is the end of all the miracles
Still I hear her singing in the dark
Truth has changed, her voice it stays the same
Farewell to you yellow brick road
Still I hear her singing in the dark
While times goes on her voice will fade away

“They are all, they’re everything,
they are mine
Silver shoes you’re mine, you are mine
You are mine.”

Hate will live on

This is the end of all the miracles
Farewell to you yellow brick road

The wicked witch is dead…

Per ogni lacrima che scende

C’è un demone,
una mente malvagia,
dentro di noi
Oh, lo so, lo so,
tutti noi conosciamo le regole
Quando l’acqua sarà versata…
La strega cattiva è…

Questa è la fine di tutti i miracoli
Addio, strada di mattoni gialli

Tutto quello che lei vuole
è che tutto appartenga a lei
Ora è scomparsa nel nulla,
e là aspetta

Io la sento ancora cantare nella stanza
la stanza dove io so che si è rifugiata
Ho pensato: “Lei non mancherà mai,
tutta la magia scomparirà,
il giorno che lei non ci sarà più”

Questa è la fine di tutti i miracoli
Io la sento ancora cantare nel buio
La verità è cambiata, la sua voce rimane la stessa
Addio, strada di mattoni gialli
Io la sento ancora cantare nel buio
Con il tempo, la sua voce scomparirà

“Loro sono tutto, loro sono ogni cosa,
loro sono miei
Scarpette d’argento, siete mie, siete mie,
siete mie”

L’odio continua a vivere…

Questa è la fine di tutti i miracoli
Addio, strada di mattoni gialli

La strega cattiva è morta…

Tags:, , - 389 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .