Winter madness – Wintersun

Winter madness (Pazzia invernale) è la traccia numero due dell’omonimo album d’esordio dei Wintersun, pubblicato il 13 settembre del 2004.

Formazione Wintersun (2004)

  • Jari Mäenpää – voce, chitarra, basso, tastiere
  • Kai Hahto – batteria

Traduzione Winter madness – Wintersun

Testo tradotto di Winter madness (Mäenpää) dei Wintersun [Nuclear Blast]

Winter madness

Divine creations now destroyed
to uncover the haunted atmosphere
Strange visions of the ancient spirits,
travesty of man appears
Coldness and the storming winds
lurking for prey
The forces of the winter reign in dreadful way,
there’s no escape

I’m following the mistress of night
Through the gates of snow we’ll fly
We’ll fly

Winter – The realm of eternal ice
Snowfall and darkness descends
upon the vales of time
Distant caress of the sun’s fading light
The lands were painted white
with the winter’s might

My hands are frozen,
my mind is at the edge of madness
Oh how many nights and days,
I’ve been lost in this land of sadness

From the primitive thoughts,
under the glimmering snow
And burning stones – they’ll rise
The artful spirit: “You don’t have to die,
You can rule in afterlife,
just concede your soul to me,
(your life is cheap) – no price”

Pazzia invernale

Creazioni divine distrutte
per scoprire l’infestata atmosfera
Strane visioni di spiriti antichi,
compare una parodia dell’uomo
Il freddo e i venti tempestosi
sono in cerca di prede
Le forze dell’inverno regnano con dolore,
non c’è via di fuga

Sto seguendo la padrona della notte
Voleremo attraverso i cancelli di neve
Voleremo

Inverno – Il reame del ghiaccio eterno
La neve cade e l’oscurità cala
sulle valli del tempo
La distante carezza della debole luce del sole
Le terre erano state dipinte di bianco
dalla forza dell’inverno

Le mie mani sono congelate,
la mia mente è sul limite della pazzia
Oh, per quante notti e quanti giorni
mi sono perso in questa terra di tristezza?

Da pensieri primitivi,
sotto la luccicante neve
E le rocce brucianti – essi risorgeranno
L’astuto spirito: “Non devi morire,
Puoi regnare nell’aldilà,
devi solo concedermi la tua anima
(La tua vita non vale molto) – non ha prezzo”

Tags: - 209 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .