Without a trace – Fates Warning

Without a trace (Senza traccia) è la traccia numero tre del secondo album dei Fates Warning, The Spectre Within pubblicato il 15 ottobre del 1985.

Formazione Fates Warning (1985)

  • John Arch – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Victor Arduini – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Steve Zimmerman – batteria

Traduzione Without a trace – Fates Warning

Testo tradotto di Without a trace (Arduini, Arch) dei Fates Warning [Metal Blade]

Without a trace

What lurks behind the minds of men
The switch is triggered once again
A silent rage makes the front page
A work of art so neatly done
Homicide cannot decide
Was it accident?
Was it suicide?

She’s just a face without a name
Never made it home
They found her car
burned down by the lake
The bottom was raked
The news says it’s a classic case
She disappeared without a trace
A witness reward
but nothing is heard

Run, rabbit run
Hawk in sky hides in the sun
Run for your life
He’ll take it away
Run, run, run
Faster away
(Run!)
Don’t look behind
You’ll stun if you look in his eye
Run for your life
He’ll take it away
Run, run, run
Faster away
You better run away

Defective unit on the street tonight
He hunts the weak and clips its wings
The moon ignites a flaming raging child
An empty soul is running wild, yeah

Oh, he’s just a name without a face
Hides from the camera in disgrace
His mother stands by
Wipes the tears from her eyes
In an island, in the sea
Rots a mind of seventeen
He dreams of a girl
that he cast from this world

Run, rabbit run
Hawk in sky hides in the sun
Run for your life
He’ll take it away
Run, run, run
Faster away
(Run!)
Don’t look behind
You’ll stun if you look in his eye
Run for your life
He’ll take it away
Run, run, run
Faster away

Senza traccia

Ciò che si cela dietro l’umano genio
Ancora una volta la frusta vien scatenata
Una tacita furia riempie la copertina
Un’opera d’arte così chiaramente scolpita
L’omicidio non è in potere di decidere
Fu un incidente?
Fu un suicidio?

Lei non è altro che un volto senza un nome
Mai successo a casa
Essi esumarono la sua macchina
arsa in fondo al lago
Il fondo venne rastrellato
Gl’indizi suggeriscono ch’è un caso classico
Ella svanì senza traccia
Una ricompensa per i testimoni
ma nulla è stato udito

Fuggi, coniglietto, fuggi
Un falco nel ciel oscura il sole
Fuggi per la tua vita
Esso te la porterà via
Fuggi, fuggi, fuggi
Più veloce
(Fuggi!)
Non guardarti alle spalle
Verrai stordita se fisserai i suoi occhi
Fuggi per la tua vita
Esso te la porterà via
Fuggi, fuggi, fuggi
Più veloce
Faresti meglio a correr via

Una negligente pattuglia stasera sulle strade
Egli caccia i deboli ed abbassa le ali
La luna accende un focoso bimbo furente
Una vacua anima dilaga, sì

Oh, lui non è altro che un nome senza volto
Si cela lontano dai riflettori nel disonore
Sua madre resta in attesa
S’asciuga le lacrime gocciolanti dai suoi occhi
In un’isola, nel mare
Una mente di diciassett’anni si decompone
Esso sogna una ragazza
che getta lontano da questo mondo

Fuggi, coniglietto, fuggi
Un falco nel ciel oscura il sole
Fuggi per la tua vita
Esso te la porterà via
Fuggi, fuggi, fuggi
Più veloce
(Fuggi!)
Non guardarti alle spalle
Verrai stordita se fisserai i suoi occhi
Fuggi per la tua vita
Esso te la porterà via
Fuggi, fuggi, fuggi
Più veloce

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 63 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .