Woman of the world – Aerosmith

Woman of the world (Donna di mondo) è la traccia numero quattro del secondo album degli Aerosmith, Get Your Wings, uscito il primo marzo del 1974.

Formazione Aerosmith (1974)

  • Steven Tyler – voce
  • Joe Perry – chitarra
  • Brad Whitford – chitarra
  • Tom Hamilton – basso
  • Joey Kramer – batteria

Traduzione Woman of the world – Aerosmith

Testo tradotto di Woman of the world (Tyler, Darren Solomon) degli Aerosmith [Columbia]

Woman of the world

Well, she’s the woman of the world
And God she know it
She’ll turn my head
Every time she shows it
Yeah, nothing you can do
Nothing you can say
No way you can try to change her way
She might be gone tomorrow
Honey, say what you gotta say

Lordy, lordy, lordy, lordy what a woman

Well I tried, I tried so hard
to please her
She’d give me a look i
f I beg to tease her
There’s nothing you can say
Nothing you can do
No way you can try to choochie coo
She might be gone tomorrow
Oh, lordy what you gonna do

And I tried with an open hand
And a heart of sorrow
Hoped that everything would be all right
Don’t save too much lovin’ for tomorrow
Get out all your lovin’ here tonight

And I tried with an open hand
And a heart of sorrow
Hoped that everything would be all right
Don’t save too much lovin’ for tomorrow
Get out all your lovin’ here tonight

She got big-eyed cats
She got coats of sable
She seats forty-four at her dinner table
And there’s nothing you can do
Nothing you can say
No way you can try to change her way
She might be gone tomorrow
Oh, throwin’ it all away

Donna di mondo

Si, è una donna di mondo,
e Dio mio, lo sa
Mi fa girare la testa
ogni volta che lo dimostra
E non c’è nulla che possa fare,
nulla che possa dire
Nulla che tu possa fare per cambiarla
Potrebbe essersene andata domani
dolcezza, di quello che devi dire

Gesù, Gesù, Gesù, Gesù, che donna

Sai che ho tentato, cercato, provato
ad accontentarla
Mi dà abbastanza
se la infastidisco implorandola
E non c’è nulla che io possa dire o fare
nulla che possa dire
Nessun modo di fare il carino con lei
Domani potrebbe essersene andata
Gesù, cosa farai?

Ho provato con la mano tesa
e il cuore addolorato
Spero che tutto andrà bene
Non risparmierò troppo amore per domani,
prenderò tutto il suo amore stasera

Ho provato con la mano tesa
e il cuore addolorato
Spero che tutto andrà bene
Non risparmierò troppo amore per domani,
prenderò tutto il suo amore stasera

Lei ha grandi occhi da gatta
e ha pellicce di zibellino
Ne invita quarantaquattro per volta a cena
E non c’è nulla che tu possa fare
nulla chetu possa dire
Niente che la faccia cambiare
Domani potrebbe essersene andata,
buttando via il tuo amore

Tags: - 544 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .