Woman – Scorpions

Woman (Donna) è la traccia numero sei ed il secondo singolo del dodicesimo album degli Scorpions, Face the heat, pubblicato il 21 settembre del 1993.

Formazione Scorpions (1993)

  • Klaus Meine – voce
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Matthias Jabs – chitarra
  • Ralph Rieckermann – basso
  • Herman Rarebell – batteria

Traduzione Woman – Scorpions

Testo tradotto di Woman (Schenker, Meine) degli Scorpions [Polygram]

Woman

Woman you can change my world
Woman you can change my world

I´m chained to the fears
Inside these walls
The silence talks loud
´bout the things I recall
Through the bricks in the window
I scream at the world
But when no one is listening
It´s hard to be heard

Woman you can change my world
Woman there´ll be no return

I see shadows
Coming through the walls
I hear voices
But no one´s talking at all
I can feel the madness
Crawling up my spine
Reachin´ out
To grab your mind

Woman come and change my world

(Do you remember all those fears?)
They won´t leave me alone
(Do you remember all those tears?)
I pretend to be strong
(Do you remember all the pain?)
I´m getting tired of the game
I cannot live I cannot die
I wanna know who the hell am I

You´ve never seen me
But I know you so well
And before it kills me
I gotta break the spell
The deeper we touch
The higher we´ll go
The time has come
To heal my soul

Woman you can change my world

(Do you remember all those fears?)
They won´t leave me alone
(Do you remember all those tears?)
I pretend to be strong
(Do you remember all the pain?)
I´m getting tired of the game
I cannot live I cannot die
I wanna know who the hell am I

Woman I´m gonna change your world

Donna

Donna, puoi cambiare il mio mondo
Donna, puoi cambiare il mio mondo

Sono incatenato alle paure
dentro questi muri
il silenzio grida forte
le cose che ricordo
attraverso le crepe della finestra
io urlo al mondo
ma nessuno ascolta
è difficile essere ascoltati

Donna, puoi cambiare il mio mondo
Donna, non ci sarà ritorno

Vedo le ombre
che arrivano attraverso il muro
sento le voci
ma nessuno sta parlando
sento la pazzia
che si arrampica sulla mia schiena
raggiungendomi
per rubarmi la mente

Donna, vieni e cambia la mia vita

(Ricordi tutte quelle paure?)
Non vogliono lasciarmi solo
(Ricordi tutte quelle paure?)
Pretendo di essere forte
(Ricordi quel panico?)
Il gioco mi affatica
non posso vivere non posso morire
voglio sapere chi diavolo sono

Non mi hai mai visto
ma io ti conosco così bene
e prima che ciò mi uccida
voglio rompere le parole
Più a fondo ci tocchiamo
più in alto andremo
il momento è arrivato
per curare la mia anima

Donna, puoi cambiare il mio mondo

(Ricordi tutte quelle paure?)
Non vogliono lasciarmi solo
(Ricordi tutte quelle paure?)
Pretendo di essere forte
(Ricordi quel panico?)
Il gioco mi affatica
non posso vivere non posso morire
voglio sapere chi diavolo sono

Donna, cambierò il tuo mondo

Tags: - 4.454 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .