Women – Def Leppard

Women (Donne) è la traccia che apre ed il primo singolo del quarto album dei Def Leppard, Hysteria pubblicato il 3 agosto del 1987.

Formazione Def Leppard (1987)

  • Joe Elliott – voce
  • Steve Clark – chitarra
  • Phil Collen – chitarra
  • Rick Savage – basso
  • Rick Allen – batteria

Traduzione Women – Def Leppard

Testo tradotto di Women (Clark, Collen, Elliott, Lange, Savage) dei Def Leppard [Mercury]

Women

Ooh wee ooh
In the beginning
God made the land
Then He made the water and creatures,
then He made man

He was born with a passion, love and hate
A restless spirit with
a need for a mate
But there was somethin’ that was missin’,
somethin’ lost
So he came with the answer,
here’s what it cost

One part love, one part wild
One part lady, one part child
I give you

Women! women! – Lots of pretty women
Men! men! – They can’t live without them
Women! women! – Lots of pretty women
Men! men! – They can’t live without them

And in the garden, lust began
The animal instinct, the wanton man
She fed him with a hunger, an appetite
And fillin’ with emotion
he took a bite

It was one part love, one part child
One part love, one part wild
I give you

Skin on skin
Let the love begin
Women!

It was one part love, one part wild
One part lover, one part child
A whole lotta fire, a little bit of ice
A whole lotta somethin’ you can’t sacrifice
I give you

Hair, eyes, skin on skin
Legs – Legs
Thighs – Thighs

What’s that spell?
(Spell? what’s that spell?)
(What’s that spell?)
What’s that spell?
(What’s that spell?)
(Women, women)
Oh! oh! oh!

Women – Women
Women
Callin’ every girl
Women women
All around the world
Women – Women!
Women
Oh, we can’t live without them
Women women

Donne

Ooh ooh wee
All’inizio
Dio fece la terra
poi ha fatto l’acqua e le creature,
poi ha fatto l’uomo

Era nato con passione, amore e odio
Uno spirito inquieto con
la necessità di un compagno
Ma c’era qualcosa che mancava,
qualcosa di perduto
Così ha fornito la soluzione,
ecco quello che è costato

Una parte di amore, una parte selvaggia
una parte di signora, una parte di bambina
Io ti do

Donne! donne! – Un sacco di belle donne
Uomini! Uomini! – Non possono vivere senza
Donne! donne! – Un sacco di belle donne
Uomini! Uomini! – Non possono vivere senza

E nel giardino, iniziò la lussuria
l’istinto animale, l’uomo lascivo
Lei lo notriva con desiderio, un appetito
e riempiendolo di emozione,
lui ha preso un boccone

Era una parte d’amore, una parte selvaggia
Una parte d’amore, una parte selvaggia
Io ti do

Pelle su pelle
Lascia che l’amore cominci
Donne!

In parte amore, in parte selvaggia
in parte amante, in parte bambina
Tanto fuoco, un piccolo pezzo di ghiaccio
Tanto di qualcosa che non puoi sacrificare
Io ti do

Capelli, occhi, pelle su pelle
Gambe, gambre
Cosce, cosce

Cosa è quella magia?
(Magia? Cosa è quella magia?)
(Cosa è quella magia?)
Cosa è quella magia?
(Cosa è quella magia?)
(Donne, donne)
Oh! oh! oh!

Donne – Donne
Donne
Chiamando ogni ragazza
Donne donne
In tutto il mondo
Donne – Donne!
Donne
Oh, non possiamo vivere senza di loro
Donne donne

Tags: - 1.500 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .