(We won’t) stop the war – Gamma Ray

(We won’t) stop the war (Non fermeremo la guerra) è la traccia numero quattro del secondo album dei Gamma Ray, Sigh No More, uscito il 21 settembre del 1991.

Formazione Gamma Ray (1991)

  • Ralf Scheepers – voce
  • Kai Hansen – chitarra
  • Dirk Schlächter – chitarra
  • Uwe Wessel – basso
  • Uli Kusch – batteria

Traduzione (We won’t) stop the war – Gamma Ray

Testo tradotto di (We won’t) stop the war (Hansen, Sielck) dei Gamma Ray [Noise]

(We won’t) stop the war

So now we talk about destruction
‘bout the way that we might go
I’ve seen the headlines in the papers,
The truth is more than we should know.

Somebody wake me from this nightmare,
Is this a TV horror show?
We can run and we can walk
We can sit and we can talk.

But we won’t stop the war – oh no!

Silent whispers
in the ice-machine today
Calling for my brain in silent ways,
No more changes in
this world in which we live in
And I don’t know who the guy is
Who’s talking with the friendly grin.

I never heard of any bargain
I don’t know what’s goin’ on
It doesn’t matter anyway

We won’t stop the war – oh no!

Somewhere, I might go insane
Somehow, I might lose my brain
Somehow, I might even care
And somehow, I never ever
will accept the way
That things are going

We can run and we can walk
We can sit and ewe can talk

But we won’t stop the war – oh no!

Non fermeremo la guerra

Così adesso parliamo di distruzione
sul modo in cui potremmo fare
Ho visto i titoli sui giornali
La verità è di più di quello che dovremmo sapere

Qualcuno mi svegli da questo incubo
È questo uno spettacolo horror in TV?
Noi possiamo correre e possiamo camminare
Possiamo sederci e possiamo parlare

Ma non fermeremo la guerra, oh no!

Sussurri silenziosi
nella macchina del ghiaccio oggi
Una chiamata silenziosa per il mio cervello
Non ci sono altri cambiamenti
nel mondo in cui viviamo
E non so chi sia quel ragazzo
che sta parlando con quel sorriso amichevole.

Non ho mai sentito niente di alcun affare
Non so cosa sta succedendo
Non importa comunque

Noi non fermeremo la guerra, oh no!

Da qualche parte, potrei impazzire
In qualche modo, potrei perdere la testa
In qualche modo, potrei anche curarmi
E in qualche modo non ho
mai accetteto il modo
in cui le cose stanno andando

Noi possiamo correre e possiamo camminare
Possiamo sederci e possiamo parlare

Ma non fermeremo la guerra, oh no!

Tags: - 61 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .