Wrapped in silk – Alice Cooper

Wrapped in silk (Avvolta in seta) è la traccia numero sei del venticinquesimo album in studio di Alice Cooper, Along Came a Spider pubblicato il 29 luglio del 2008.

Formazione (2008)

  • Alice Cooper – voce
  • Danny Saber – chitarra, basso, tastiere
  • David Piribauer – batteria

Traduzione Wrapped in silk – Alice Cooper

Testo tradotto di Wrapped in silk (Cooper, Saber, Hampton) di Alice Cooper [SPV]

Wrapped in silk

Where did I see those eyes
Why do I feel your heat
How do I know your name
When did we ever meet
Did you just pass me by
When did I smell your scent
I followed you from behind
Everywhere you went

You should be wrapped in silk
You should be bathed in white
You should be wrapped in silk
I’ll make that dream come true tonight
Yes tonight
Yes tonight
Yes tonight
Tonight’s the night

How did you see my face
When could you feel the knife
Was it your final thought
The moment I took your life
And just when your heartbeat failed
Were you just filled with fright
Were you in dark despair
Did you see the holy light?

You should be wrapped in silk
You should be bathed in white
You should be wrapped in silk
I’ll make that dream come true tonight
Wrapped in silk
Dressed in white
Bathed in milk
I’ll make that dream come true tonight
Yes tonight
Yes tonight
Tonight’s the night…
I’ll turn off your lights…

Where did you get that skin
I’ve never seen such teeth
It covers up all your sin
I wonder what’s underneath

Did you just pass me by
When did I smell your scent
I followed you from behind
Everywhere you went

You should be wrapped in silk
You should be bathed in white
You should be wrapped in silk
I’ll make that dream come true tonight
Wrapped in silk
Dressed in white
Bathed in milk
I’ll make that dream come true tonight
Yes tonight
Yes tonight
Tonight’s the night
I’ll turn off your lights

Avvolta in seta

Dove ho visto quegli occhi?
Perchè sento il tuo calore?
Come conosco il tuo nome?
Dove ci siamo già incontrati?
Mi sei passata proprio accanto?
Quando ho sentito il tuo odore?
Ti ho seguita da dietro
ovunque sei andata

Dovresti essere avvolta in seta
Dovresti essere immersa nel bianco
Dovresti essere avvolta in seta
Renderò quel sogno realtà stanotte
Sì stanotte,
sì stanotte,
sì stanotte
Stanotte è la notte

Come hai visto la mia faccia?
Dove hai potuto sentire il coltello?
È stato il tuo pensiero finale,
Nel momento in cui ho preso la tua vita?
Proprio quando il tuo battito cardiaco ha ceduto
Eri proprio piena di paura?
Eri nella nera disperazione?
Hai visto la santa luce?

Dovresti essere avvolta in seta
Dovresti essere immersa nel bianco
Dovresti essere avvolta in seta
Renderò quel sogno realtà stanotte
Avvolta in seta
Vestita in bianco
Immersa nel latte
Renderò quel sogno realtà stanotte
Sì stanotte,
sì stanotte,
Stanotte è la notte…
Spegnerò le tue luci…

Dove hai preso quella pelle?
Non ho mai visto denti così
Copre tutto il tuo peccato
Mi chiedo cosa ci sia sotto…

Mi sei passata proprio accanto?
Quando ho sentito il tuo odore?
Ti ho seguita da dietro
ovunque sei andata…

Dovresti essere avvolta in seta
Dovresti essere immersa nel bianco
Dovresti essere avvolta in seta
Renderò quel sogno realtà stanotte
Avvolta in seta
Vestita in bianco
Immersa nel latte
Renderò quel sogno realtà stanotte
Sì stanotte,
sì stanotte,
Stanotte è la notte…
Spegnerò le tue luci…

Tags: - 121 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .